Seleziona Pagina

12 milioni per la Canavesana Sfm1

TORINO – 11 milioni 892 mila euro, interamente finanziati con fondi Fsc (2014-2020): è la cifra ufficializzata nello schema di convenzione, approvato venerdì mattina dalla giunta regionale, per la messa in sicurezza della linea ferroviaria Canavesana Sfm1, in attuazione del Piano nazionale per la Sicurezza Ferroviaria. Portato all’approvazione dall’assessore ai Trasporti, Francesco Balocco, lo schema di convenzione formalizza gli impegni assunti tra Ministero dei Trasport, Regione Piemonte, Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) e Gruppo Trasporti Torinese (Gtt).

Grazie a questo documento potranno partire i cantieri, e verranno “liberati” 2,8 milioni di fondi regionali, che potranno essere dirottati sull’elettrificazione della tratta Pont Canavese-Rivarolo, con un finanziamento aggiuntivo di 1,9 milioni sempre di fondi regionali già disponibili.

Alla fine di questo percorso l’infrastruttura, ora in carico a Gtt, passerà a Rfi con l’obiettivo di essere potenziata. “E’ un passo avanti concreto – ha commentato l’assessore Balocco – per il rilancio della linea alle prese con disservizi che hanno pesantemente penalizzato gli utenti dell’Sfm1”.

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno