Tenuta Roletto
Risvegliopopolare.it
Reale mutua

giovedì 30 Maggio 2024

Il Pastore della Chiesa eporediese e canavesana ha affidato il ministero dei novelli Sacerdoti alla materna e sicura protezione della Beata Vergine Maria - 

IVREA - Padre Alessandro Codeluppi C.O. e Don Matteo Maria Bessone, Sacerdoti - Sabato in Cattedrale tanta gente ha voluto partecipare alla Liturgia di Ordinazione, presieduta dal Vescovo Mons. Edoardo Aldo Cerrato - Una sintesi della S.Messa nel VIDEO e nella GALLERY di 120 immagini - 

“Siate preti secondo il Cuore di Cristo” -

(elisa moro) – “Siate preti secondo il Cuore di Cristo”: questo l’augurio che Mons. Edoardo Cerrato ha rivolto ai due novelli sacerdoti, Don Matteo Maria Bessone e Padre Alessandro Codeluppi C.O., ordinati sabato mattina...

S.Messa presieduta da P. Alessandro Codeluppi C.O. che nell'omelia ha illustrato un affascinante passo del Profeta Ezechiele

RIVAROLO CANAVESE - Bella festa di chiusura dell'anno catechistico - Più di 150 ragazzi hanno festeggiato un anno di impegno e condivisione, che ha visto al lavoro 22 classi di Catechismo con 230 allievi - Il grazie al lavoro dei Volontari, degli Animatori e Catechisti - E ora ci si prepara a 5 settimane di Oratorio estivo e 2 di vacanza in montagna -

Unanime apprezzamento per l'opera del Vice Parroco, Don Antonio Luca Parisi, che indirizza e coordina questa importante ed impegnativa opera pastorale - 

Per una grande opera pastorale, ci voleva proprio una grande festa. La conclusione delle attività...

I dati che dicono di sinistri anche mortali sui luoghi di lavoro nel nostro Paese sono ancora oggi impressionanti - Giusto e doveroso cercare di sensibilizzare e formare i giovani alla prevenzione

SAN BENIGNO / CNOS-FAP - Sicurezza, prevenzione e contrasto dei rischi sui luoghi di lavoro: meglio se si incomincia ad impararli sui banchi di Scuola - Iniziativa innovativa del Centro di Formazione Professionale salesiana, che ha "messo in cattedra" i Tecnici dello Spresal dell'Asl To-4 - 

L’intervento dei Tecnici di vigilanza non è stato episodico, ma ha rappresentato la conclusione del progetto "Futuri Lavoratori Consapevoli" -

La prevenzione ed il contrasto dei rischi sui luoghi di lavoro si fa soprattutto con la...

Alla vigilia della Pentecoste, momenti di grande spiritualità e di gioiosa vita in comune

DA IVREA A VEROLENGO - Itinerario di 43 chilometri, lungo un cammino di fede e devozione mariana - Da Monte Stella al Santuario della Rovere di Realizio fino alla meta: la Madonnina - Prima edizione di un'iniziativa di grande significato pastorale che pare proprio destinata a... fare strada - IL VIDEO E LA GALLERY

Alla partenza il Vescovo Mons. Edoardo Aldo Cerrato ha voluto pregare con i pellegrini, congratularsi con loro e benedirli - Poi, in cammino, guidati da Don Valerio D'Amico

Se il buongiorno si vede dal mattino, si può proprio dire che il Pellegrinaggio dal Santuario di Monte Stella in Ivrea, a quello della Madonnina a Verolengo, toccando altresì quello si Santa Maria della Rovere a Realizio Leggi...

Proprio collocati nella zona dell’Italia Settentrionale ricordiamo 9 Sacri Monti: Varallo Sesia, Crea, Orta, Varese, Ossuccio, Oropa, Ghiffa, Domodossola, Belmonte -

LUNGO IL MESE DI MAGGIO / 10 - I Sacri Monti, luoghi di fede e devozione mariana - "Affidiamoci a Maria perché, come madre di Gesù, ci insegni ad avere il suo stesso spirito materno nei confronti dei nostri fratelli"

La pietà della Chiesa verso la Vergine Maria è elemento intrinseco del culto cristiano…ha radici profonde nella Parola rivelata e insieme solidi fondamenti dogmatici -

(elisabetta acide) – Forse, giunti quasi al termine del nostro breve e semplice itinerario...

Anche un'ambulanza crivellata di colpi di arma da fuoco può essere testimone di Pace

OZEGNA - Non lasciamoli soli - Si ferma in Canavese il mezzo di soccorso che dall'Ucraina arriva per farci toccare con mano gli orrori di una guerra che non risparmia nessuno, nemmeno i bambini - La comunità si riunisce in preghiera con il Parroco, Don Luca Meinardi: preghiamo il Signore affinchè non ci permetta di assuefarci al male della guerra -Il messaggio di Mons. Roberto Farinella

C'è tempo fino a fine maggio per partecipare alla raccolta di generi di soccorso e prima necessità da inviare nei luoghi del conflitto

(giancarlo guidetti da Ozegna) –  Momenti di grande commozione ai piedi delle mura dell’ antico ricetto di Ozegna. Proveniente da Kharkiv (Ucraina) dopo aver attraversato mezza Europa e dopo essere già stata esposta...

In questa pagina anche il videoracconto del secondo centenario dalla nascita di Don Bosco vissuto con 5 mila giovani di 58 Paesi a Colle Don Bosco - Integrale l'omelia del Rettor Maggiore

LUNGO IL MESE DI MAGGIO / 9 - “Maria Ausiliatrice è presente, opera, conduce a Gesù e permette di portare molto frutto” -  Il Rettor Maggiore Card. Angel Artime, in video, a conclusione della novena in preparazione della Festa così cara a San Giovanni Bosco, cifra della spiritualità salesiana - L'atto di affidamento a Maria Ausiliatrice - 

Quest'anno ricorre anche il bicentenario dal "sogno" dei 9 anni - 

“Maria Ausiliatrice è presente, opera, conduce a Gesù e permette di portare molto frutto”. Il...

Caricamento

Nel video il Sovvenire Day, ossia l'importanza di sostenere tutti insieme la missione della nostra Chiesa attraverso l'8xmille, celebrato a Vercelli nei giorni scorsi e nel quale sono riportati anche dati e
statistiche della nostra diocesi di Ivrea.

Aiuta, o Madre, la nostra fede! Apri il nostro ascolto alla Parola, perché riconosciamo la voce di Dio e la sua chiamata.

LUNGO IL MESE DI MAGGIO / 6 - Maria Madre della Chiesa - Memoria istituita da Papa Francesco, richiama ad una verità essenziale della Fede - "Quella che consacra e conforma più un’anima a Nostro Signore è la devozione a Maria, sua santa Madre" -

Aiutaci ad affidarci pienamente a Lui, a credere nel suo amore, soprattutto nei momenti di tribolazione e di croce, quando la nostra fede è chiamata a maturare.

(elisabetta acide) – Proseguiamo qualche riflessione nello scorrere del mese mariano, per...

Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce

PAROLA DI DIO - Letture dalla Liturgia nella Solennità di Pentecoste - "Perciò se viviamo dello Spirito, camminiamo anche secondo lo Spirito" - Commento a cura della Prof. Elisabetta Acide

Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me

At 2, 1-11 Dagli Atti degli Apostoli Mentre stava compiendosi il giorno della Pentecoste, si...

PILLOLE DI MISSIONARIETA' (IN CITTA') di FILIPPO CIANTIA

LA TELEFONATA

Lucy aspettava che suo figlio Giorgio, un ragazzone autistico di 21 anni, uscisse da un...

Altri pellegrini si uniranno nelle tappe successive, fino alla S.Messa delle ore 19 alla Madonnina di Verolengo

DA IVREA A VEROLENGO - Ha preso il via il pellegrinaggio che unisce tre Santuari Mariani: Monte Stella, Santa Maria della Rovere e la Madonnina - Itinerario di fede e devozione marina lungo 43 chilometri che, già alla sua prima edizione, si annuncia come un grande dono per tutta la Diocesi - Seguiteci su questa pagina per gli aggiornamenti ed il repertorio audiovideo - 

Alla partenza ha voluto salutarli ed impartire la benedizione il Vescovo di Ivrea, Mons. Edoardo Aldo Cerrato, che ha pregato con loro -

Aggiornamento ore 10 – I pellegrini partiti stamane alle 7 dal Santuario di Monte Stella ad Ivrea,...

IVREA – Intensificare la preghiera, per prepararci a vivere bene il Giubileo –

Nei mesi che ci condurranno all’apertura della Porta Santa, con cui daremo inizio al Giubileo, vi chiedo di intensificare la preghiera, per prepararci a vivere bene questo evento di Grazia.
Un anno di preghiera dedicato a riscoprire il grande valore e l’assoluto bisogno della preghiera nella vita personale, in quella della Chiesa e del mondo.
Questo l’invito del Santo Padre Francesco, un invito da accogliersi con gioia – è il “cuore” della catechesi odierna del Vescovo di Ivrea, Mons. Edoardo Aldo Cerrato – talchè proprio alla preghiera sono state dedicate le brevi catechesi del mercoledì, affidate al web perché possano restare sempre disponibili al nostro ascolto ed alla nostra meditazione.
Qui il link per il precedente articolo con la video catechesi.
Nello scorso appuntamento, che di poco precedeva la Festa di San Filippo Neri, il Vescovo ne richiamava la lezione proprio sulla preghiera: il nemico della nostra salvezza, di nessuna cosa più si rattrista e nessuna cosa più cerca di impedire, che l’orazione.
La preghiera, le giaculatorie, fiorite nel corso dei secoli dalla pietà popolare, possono tenerci compagnia durante la giornata, anche nei momenti di maggiore impegno, con la loro discreta presenza, la loro duttilità al trovare un posticino nella nostra mente e nel nostro cuore, anche nei momenti di maggiore esposizione ad ogni assillo che catturi la nostra attenzione.
Non rinunciamo a questi momenti di vera libertà.
Ma ora ascoltiamo la parola del Vescovo.

Edizione 30 Maggio 2024

ANNO CIV – N° 21
You need to be logged in to view the rest of the content. Si prega Log In. Non sei un membro? Registrati

CUCEGLIO – Partecipazione da record per la Sagra d’la Fritura Dusa e del Vino Morenico

(fabrizio conto) – Uno stuolo immenso di persone ha letteralmente invaso Cuceglio nel week end del 25 e 26 Maggio, per la 19ma edizione della Sagra della Fritura Dusa e del Vino Morenico.
Sold out già in occasione della cena di sabato sera, accompagnata da una sfilata di moda.
Ma il vero e proprio “botto” si è registrato domenica, con passaggi che hanno praticamente superato il migliaio di persone.
Apprezzatissimo, con molta partecipazione ed una qualità molto elevata dei prodotti, il mercatino a km 0, organizzato in ogni dettaglio da Sabina Sandrini, Consigliera Comunale e del Direttivo della Pro Loco.
La stretta sinergia tra Comune, Pro Loco e Gruppo di Protezione Civile ha fatto sì che tutto funzionasse al meglio, cosa non certo facile per un piccolo paese di meno di mille abitanti, vista l’elevatissimo afflusso di pubblico.
Il sempre ottimo cibo della Pro Loco cucegliese, lo spettacolo musicale della General Vincent Marching Band e la possibilità di fare Pilates all’aperto, hanno accompagnato la giornata di domenica 26 Maggio.
Presenti in loco anche le altre Associazione del paese: La Società Filarmonica Cucegliese “La Fratellanza”, l’Associazione “I Presepi ant ij such” con una piccola serie di presepi esposti e le volontarie del Laboratorio “Beata Vergine Addolorata“. Non è mancata la presenza di una importante Ente di volontariato socio sanitario, la Associazione Canavesana contro la Sclerosi Multipla.
Un risultato davvero eccellente che ancora una volta promuove il territorio canavesano con le sue specialità enogastronomiche e le sue bellezze: come sempre molto ammirato per i tanti valori che esprime, da quelli religiosi a quelli artistici ed architettonici, il Santuario della Beata Vergine Addolorata, vero “cuore” della spiritualità di Cuceglio, ma punto di riferimento anche per tutto il Canavese.

Caricamento