2 giugno 2021, 75° anniversario della Festa della Repubblica

Mercoledì 2 giugno 2021 alle ore 9,30, nel rispetto delle disposizioni di contenimento dell’epidemia da Covid-19, l’Amministrazione comunale di Ivrea onorerà la ricorrenza con la cerimonia dell’Alzabandiera davanti al palazzo comunale alla presenza delle autorità e rappresentanti delle Associazioni d’arma.

Per il Sindaco, Stefano Sertoli si tratta della “festa di tutti gli Italiani che, in questo momento difficile, stanno ritrovando in se stessi, coraggio, forza, coesione, energie e capacità per ricominciare. A tutti l’augurio di trascorrere questa ricorrenza in una rinnovata serenità ed impegno comune”.

“Nella Costituzione Italiana, che è la struttura portante della nostra Repubblica – afferma il Sindaco – i padri e le madri costituenti definirono quella che sarebbe stata l’Italia all’indomani della seconda Guerra mondiale. Un’Italia che ancora oggi va avanti e rinasce sul solco di quei principi, nonostante le difficoltà. L’emergenza sanitaria, se da un lato ha duramente provato il nostro Paese, dall’altro ha rimesso al centro i valori fondanti della nostra Repubblica che sono: la libertà, la pace, il lavoro, la solidarietà,  l’uguaglianza e la pari dignità. Valori che, forse, in questo momento storico, hanno acquistato ulteriore sostanza e concretezza per il presente e il futuro”.

 

Esegui l'accesso per Commentare