Appuntamenti del weekend

Agliè: “Estate d’istanti”

Nell’ambito del progetto Tre Terre Canavesane, i Comuni di Agliè e San Giorgio hanno dato vita a “Estate d’istanti”. Prossimi appuntamenti ad Agliè, con inizio alle 21 in piazza Castello (ingresso gratuito), dove è presente un gazebo della Pro Loco con servizio bar e vendita di prodotti locali. Venerdì 7, serata dedicata al territorio. La casa editrice Atene del Canavese e Masterblack video produzioni presenteranno “Belmonte, un Patrimonio da scoprire”. Sabato 8 il gruppo The Folk Locomotive proporrà un viaggio in Europa sulle onde della musica popolare. Per info www.treterrecanavesane.it.

 

Bairo: i venerdì “live” al Birrificio

Proseguono anche in agosto, al Birrificio Curtis Canava di strada Ronchiese 15, i venerdì con la musica dal vivo (inizio alle 21): il 7 agosto di scena The Lost Track (colonne sonore); il 14 agosto festa celtica con i Boira Fusca (nel sesto anniversario di apertura del locale); il 21 agosto Koncept Groove (funky soul); il 28 agosto Blind Audition (rock ‘80 e ’90). Info e prenotazioni 320-03.76.646.

 

Candia: aperitivi e violoncelli…  in battello

Nei sabati 8, 22 e 29 agosto, alle 18 e alle 19.30, l’associazione Vivere i Parchi propone un aperitivo su battello elettrico, uno spuntino in compagnia dei propri biologi in navigazione guidata sulle placide acque del Lago di Candia. Imbarco dal pontile del ristorante Lido Molo 34 in via Lago 29. Venerdì 21 e venerdì 28, alle 18,30, le escursioni saranno invece accompagnate dalle note del violoncello di Arianna Abate. Le visite guidate in battello elettrico al Parco naturale del Lago si protrarranno fino al 30 agosto, ogni domenica e nei giorni festivi dalle 14 alle 18. Partenze ogni ora al molo del ristorante Lido Molo 34. Per tutte le iniziative prenotazione obbligatoria al 345/77.96.413.

 

Candia: visite alla chiesa di Santo Stefano al Monte

Tutte le domeniche sino al termine di settembre sono in programma visite guidate all’antico priorato di Santo Stefano al Monte, condotte dai volontari dell’associazione Amici Chiesa di Santo Stefano di Candia. Appuntamenti alle 15 e alle 18. Per info: info@chiesasantostefano.it, 347/35.91.651.

 

Ceresole Reale: tutti i Suoni del Gran Paradiso

La rassegna “I Suoni del Gran Paradiso”, promossa dall’associazione Amici del Gran Paradiso, in questa edizione 2020 dedicata ai 250 anni dalla nascita di Ludwig van Beethoven e ai 200 da quella di Vittorio Emanuele II, prosegue sabato 8 agosto, alle 17 al Palamila di borgata Villa a Ceresole, con il concerto del Trio Quodlibet insieme a Stefano Musso al pianoforte: brani di Beethoven e Schumann. Il concerto verrà introdotto da Jacopo Gianesini e Stefano Musso. Chi desidera partecipare deve comunicarlo all’Ufficio Turistico di Ceresole Reale, in borgata Pian della Balma, presso Casa Gran Paradiso (allo 0124-95.31.86, info@turismoceresolereale.it).

 

Chiaverano: “Family festival”

Il Comune di Chiaverano, in collaborazione con Wow srl, ha allestito una serie di appuntamenti di arte di strada, riuniti sotto la denominazione di “Family festival”, tutti con inizio alle 21: l’8 agosto “scienza divertente” con Francesco Giorda, il 15 magia per bambini con Mago Pongo e il 22 giocoleria con Luigi Ciotta. Gli spettacoli si tengono nel prato adiacente al campo sportivo di piazza Ombre, l’area è allestita con un gonfiabile Wow come portale; inoltre l’area del pubblico è segnalata con cerchi colorati. Gli spettacoli sono gratuiti ma prevedono alla fine la richiesta di offerte “a cappello”.

 

Issiglio: Cinemambiente

Sabato 8 a Issiglio, con partenza alle 10 dalla cappella della Madonna della Neve (strada provinciale per Castelnuovo Nigra), lo scrittore e poeta Tiziano Fratus e l’etologo Pier Vittorio Molinario condurranno la passeggiata nei boschi con letture, meditazioni e osservazioni naturalistiche. Alle 16 i ragazzi impareranno a produrre il miele e le candele (ritrovo con le auto in piazza della Chiesa per raggiungere l’apicultura). Alle 21, al parcheggio del campo sportivo, l’incontro a tre voci con Tiziano Fratus, la dottoressa forestale Isabella Ballauri e Manul Patrizia Sira d’Intino dell’associazione Eco di Foresta introdurrà il corto “Plantae” e il film “Secrets in the world’s largest forest” di Ryszard Hunka, che getta nuova luce sulla vita segreta della Foresta Boreale, mostrando come gli alberi stringano alleanza per affrontare gli elementi. Per ulteriori dettagli, e per le prenotazioni, consultare www.cinemambiente.it.

 

Ivrea: “Morenica_Net Estate”

Nuove esperienze teatrali, nuove partnership e un nuovo programma di spettacoli e appuntamenti culturali per l’estate: tutto questo è “Morenica_Net Estate”, con la direzione artistica condivisa di Francesca Brizzolara, Matteo Chiantore e Renato Cravero. Si parte, negli spazi del cortile del Museo “Garda” di piazza Ottinetti domenica 9 agosto alle 21.30 con Paolo Carenzo e Mafe Bombi in “Bella domanda Sciò”: porteranno una comicità surreale cercando di cogliere un altro punto di vista della quotidianità. Biglietti: intero 11 euro, ridotto 8 euro (under 12). Prevendita alla Galleria del Libro in via Palestro 70 (aperta ad agosto, 0125/64.12.12) oppure on-line su vivaticket.it (biglietti acquistabili fino al giovedì sera precedente l’evento). Vendita diretta a partire da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli, consigliata la prenotazione al numero 338/37.81.032. In caso di pioggia gli spettacoli si terranno al Teatro “Bertagnolio” di Chiaverano.

 

Locana. Mercatino estivo

Domenica 9 agosto, dalle 9 alle 18 per le vie del centro storico, avrà luogo il mercatino estivo di hobbistica, artigianato, prodotti tipici. Per maggiori informazioni 0124-83.90.34, ufficioturisticolocana@libero.it.

 

Musica Antica a Magnano

Prosegue la 35ª edizione del Festival di Musica Antica a Magnano, i cui concerti quest’anno si tengono tutti nella chiesa parrocchiale con inizio alle 21, con ingresso a offerta libera e posti limitati. Info e prenotazioni 345/91.08.561, 015/67.92.60, info@MusicaAnticaMagnano.com). Venerdì 7, e sabato 8 agosto l’esibizione avrà per titolo “Bach e i suoi contemporanei italiani”, protagonista Le Concert Lorrain che eseguirà brani di Bach, Haendel, Cesti, Piatti, Scarlatti, Merula, Caldara.

 

Mazzè, le proposte del mese di agosto

Ricco programma per il mese di agosto, messo in cantiere da Comune e Pro Loco. Sabato 8 alle 19 in piazza della Repubblica, grigliata da asporto. Info e prenotazioni 348/24.75.882. Domenica 9 alle 21, in piazza Camino e Prola, presentazione del libro “Il cappello di Mendel” (prenotazioni al 340/62.79.370). Lunedì 10 dalle 21 ritrovo alla Collina della Bicocca per osservare le stelle cadenti, tra danze popolari, musica e tradizione con i musicisti Rinaldo Doro e Beatrice Pignolo (prenotazioni al numero precedente).

 

Mercenasco: “R… Estate da Peraga”

Proseguono gli eventi di “R… Estate da Peraga”, al garden center di via Nazionale 9. Per chi vuole rilassarsi c’è lo stretching shiatsu con metodo Vitality di Matteo Parigi, domenica 9 agosto: dopo la lezione verrà offerto ai partecipanti un buffet di prodotti biologici. Due appuntamenti, alle 15 e alle 17; costo 10 euro, prenotazione obbligatoria 339/39.16.255; nuovo appuntamento il 9 agosto. È poi in programma una serata alla scoperta dei cieli stellati estivi: durante la “Cena G-Astronomica” del 12 agosto gli astrofili dell’Unione Biellese Astrofili, con i loro telescopi, guideranno gli ospiti alla scoperta della volta celeste. Inizio alle 20,30, costo 37 euro vini inclusi, prenotazione al 348/26.46.437.

 

Meugliano: doppia mostra

Doppia mostra a Meugliano, nel salone polifunzionale adiacente l’ex Municipio. Fino al 15 agosto si può ammirare “Alla luce del lume, ho ritrovato…”, a cura di Marilena Saudino e Andrea Tiloca, esposizione di fotografie, documenti, abiti e oggetti dedicata alla Meugliano di un tempo: materiali di archivio privato e concessi dalla Parrocchia di Vico, Meugliano e Novareglia. Dal 16 al 30 agosto, invece, sarà la volta della mostra fotografica “Fauna, flora e gente di montagna”, a cura di Luigi Bovio e Giorgio Cervellin. Apertura tutti i giorni dalle 20 alle 22, domenica dalle 16 alle 22.

 

Piverone: “Cinema in cantina”

Venerdì 7 agosto, iniziativa “Cinema in cantina” all’azienda agricola La Masera di strada San Pietro 32, in collaborazione con associazione Rosse Torri: cena-degustazione e proiezione del film “Saint Amour” su maxischermo. Per info, orari e costi 331/80.16.881.

 

Pont Canavese: CineContrada

Nuovi appuntamenti di CineContrada, il cinema all’aperto nella cornice di via Caviglione. Promosso dal Comune di Pont Canavese nell’ambito del progetto Contrada Maestra (www.contradamaestra.com), CineContrada propone serate in agosto da trascorrere all’ombra dei portici che caratterizzano la strada. Sabato 8 agosto alle 21 “Dililì a Parigi”: due amici cercano di capire chi è che rapisce le ragazze di Parigi. Regia di Michel Ocelot. Sabato 15, sempre alle 21, “Le ricette della signora Toku”: nella periferia di Tokyo, Sentaro gestisce una piccola pasticceria. Regia di Naomi Kawase. E sabato 22 “Monsieur Lazhar”, film che tratta temi come l’immigrazione, i rifugiati e il sistema educativo nel suo complesso. Regia di Philippe Falardeau con Mohamed Fellag, Sophie Nélisse, Émilien Néron, Brigitte Poupart, Danielle Proulx. Per prenotazioni: info@contradamaestra.com, 338-87.80.324.

 

Rivarolo: “Cinema sotto le stelle” in piazza Litisetto

Ultimo appuntamento venerdì 7 alle 21.15 in piazza Litisetto, con “Cinema sotto le stelle”, rassegna proposta dalla Pro Loco. Il film in programma è “La pazza gioia” di Paolo Virzì. Ingresso 5 euro, info e prenotazioni 0124-42.42.60. Per chi lo desidera, alle 18,30 “apericinema” da Vinosteria Malgrà, Vinileria e Trattoria Mezzaluna.

 

Ronco: appuntamenti

Sabato 8 agosto è in programma una serata in compagnia di musica e cibo nel centro storico, con la partecipazione del gruppo in costume “I viri gonèl” di Ronco. Si proseguirà poi nel pomeriggio di martedì 11 agosto con la “Castagnata estiva” nel salone polivalente, e mercoledì 12 con una “Caccia al tesoro” aperta a bimbi e genitori. Per informazioni è possibile contattare il presidente della Pro Loco di Ronco Canavese Cosimo Bersano, al numero 349-10.25.938.

 

Valprato: con la Pro Loco

Numerosi appuntamenti, nelle prossime settimane, proposti dalla Pro Loco di Valprato. Sabato 8 agosto alle 21, in località Sacairi, serata letteraria con lo scrittore Edoardo Maturo “Papà Van Basten e altri supereroi”, racconti e interviste a personaggi del calcio vissuto. Lunedì 10 si festeggerà San Besso, al santuario sopra a Campiglia e a sera, dalle 19, al padiglione fritto misto di pesce e serata musicale, e consegna del Premio San Besso 2020. Martedì 11, dalle 8,30 Festa dei Bambini in collaborazione con il Parco del Gran Paradiso al Pian dell’Azaria (info e prenotazioni 333-26.74.108). Apericena Messicana mercoledì 12, dalle 19,30, con cibo e musica. Giovedì 13 alle 16 presentazione libro di Daniela Graglia ”La salvezza dell’anima”, seguita dalla merenda. Sabato 15 alle 13 polenta e cinghiale, nel pomeriggio laboratorio del mago Alberto Rossetto, quindi stuzzichini e, dalle 19,30, spettacolo di magia. Venerdì 21 la Giornata del Villeggiante, con photo contest delle torte preparate in casa da tutti i villeggianti e i valsoanini (inviare la foto della torta, quel giorno, al 333-32.10.811 indicando nome e cognome). Per altre informazioni 347-68.47.115.

 

Vidracco: Cinemambiente

Ultimo appuntamento per Cinemambiente domenica 9 a Vidracco, dove eccezionalmente alle 10 in piazza Ceratto si svolgerà l’attività per ragazzi “I suoni della biodiversità”. Alle 16, con partenza dalla chiesa di San Rocco in via Vespia, sarà inaugurato il sentiero per non vedenti “Touch and go”, sentiero multimediale che va dalla Riserva naturale dei Monti Pelati a Torre Civies, che potrà essere fruito dai vedenti grazie alle guide naturalistiche di Vivere i Parchi e a Marco Bongi, presidente dell’Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti. Alle 21, Tigrilla Gardenia e Zigola Pioppo faranno ascoltare la “musica delle piante” grazie a un futuristico dispositivo: parteciperà David Monacchi, compositore eco-acustico e protagonista del film “Dusk Chorus”. Alle 21,30 il corto “Welcome to the Sixtinction” introdurrà “Dusk Chorus-Based on fragments of Extinction” di Nika Šaravanja e Alessandro d’Emilia, esperienza sensoriale che registra in 3D il patrimonio sonoro della foresta amazzonica dell’Ecuador. Per ulteriori dettagli, e per le prenotazioni, consultare www.cinemambiente.it.

Esegui l'accesso per Commentare