Appuntamenti del weekend in Canavese

Caluso: la Biblioteca in estate

La Biblioteca civica “Mottini” rimarrà aperta tutta l’estate, e ogni sabato, nel Chiostro francescano, curerà il mercatino del libro usato. Sabato dalle 10 alle 12 i bambini della scuola primaria sono invitati a recarsi in Biblioteca, dove riceveranno aiuto per i compiti delle vacanze. Per maggiori informazioni 011/98.94.939.

 

Canavese: “Tre Terre Canavesane”, i prossimi eventi a San Giorgio e ad Agliè

Procede, nell’ambito del progetto Tre Terre Canavesane, la rassegna “Estate d’istanti” che raggruppa più di 30 appuntamenti a San Giorgio, Castellamonte, Agliè. In caso di maltempo le location o gli eventuali spostamenti saranno comunicati sulle pagine Facebook e Instagram dei Comuni e delle Tre Terre Canavesane. Da domani, venerdì 16, a martedì 20 luglio nell’area sportiva di San Giorgio Canavese si celebrerà la festa rionale di Sant’Anna con il grande luna park: domani zucchero filato offerto dai giostrai, lunedì giri in giostra a 1 euro, domenica18 alle 20,30 (ma sotto l’Ala comunale) concerto degli allievi del Liceo Musicale “Chopin” e martedì 20 alle 23 chiusura con lo spettacolo pirotecnico.

Ad Agliè procede invece la rassegna “Cinema davanti al Castello”, sulla piazza di fronte al Castello Ducale, rassegna organizzata dall’associazione Rosse Torri con il patrocinio del Comune. Oggi, giovedì 15, alle 20,30 proiezione di “Regine del campo” di Mohamed Hamidi, lunedì 19 “Minari” di Lee lsaac Chung e giovedì 22 “Alice e il sindaco” di Nicolas Parisier. Ingresso 6 euro, ridotto 5 euro, inizio delle proiezioni alle 21,30. Programma completo di “Estate d’istanti” su www.treterrecanavesane.it.

 

Castellamonte: Festa patronale

Seppur disturbata dal maltempo, si avviano a conclusione le manifestazioni civili per la festa patronale di Castellamonte in onore della Madonna del Carmine. Segnaliamo l’appuntamento principale delle celebrazioni religiose: la Santa Messa solenne di sabato 17 luglio, alle 20.30 con la processione per le vie della città al termine della liturgia.

 

Ceresole Reale: “A Piedi tra le nuvole”

Con l’arrivo di luglio la provinciale 50 del Colle del Nivolet è stata chiusa al traffico motorizzato nei giorni festivi fino a tutto agosto, in coincidenza con l’iniziativa “A piedi tra le nuvole” (promossa dal Parco Nazionale Gran Paradiso e dalla Città metropolitana di Torino). La chiusura festiva riguarda tutte le categorie di veicoli a motore, dalle 9,30 alle 18. Dopo aver lasciato il proprio mezzo al parcheggio del Lago Serrù (che da quest’anno è a pagamento con tariffa giornaliera di 5 euro per la sosta dalle 9 alle 18) si può decidere di raggiungere il Colle del Nivolet a piedi, in bicicletta o salendo in quota con le navette gestite da Gtt.

“A piedi tra le nuvole” è anche nel 2021 accompagnata da escursioni guidate, degustazioni, eventi dedicati a storia e cultura locali, all’ambiente e agli animali che popolano il Parco del Gran Paradiso. Le escursioni gratuite con le guide del Parco sono in programma domenica 18 ai Laghi Tre Becchi e Nero e al Colle del Nivolet, domenica 25 al Pian Borgno e al Colle del Nivolet, domenica 1° agosto a Cà Bianca, domenica 8 al Col Leynir e al Colle del Nivolet, domenica 15 agosto al Col Rosset e al Colle del Nivolet, domenica 22 alla Croce dell’Arrolley e al Colle del Nivolet, domenica 29 al Colle della Terra e al Colle del Nivolet. Ci si può prenotare chiamando il numero telefonico 0124-90.10.70.

Per sabato 17 luglio è inoltre prevista a Ceresole l’attività “Esperti in campo – Speciale impollinatori: essenziali per l’uomo”, con le ricercatrici del Parco Silvia Ghidotti e Ylenia Sartorelli.

Per conoscere tutte le attività gratuite e a pagamento,  è possibile consultare il portale www.pngp.it o recarsi ai Centri Visitatori.

 

Ceresole Reale: eventi a Cà dal Meist

S’intitola “Cà dal Meist 2021: aperta per ferie” la rassegna di appuntamenti estivi organizzati dall’associazione Amici del Gran Paradiso che proseguirà fino al 22 agosto. Si tratta di incontri d’autore, mostre, libri, videomontagna… tutti ospitati in Borgata Capoluogo 3 a Ceresole Reale, sede della Cà dal Meist, per un’estate nel “cuore” del Parco Gran Paradiso.

Si comincia domenica 18 luglio, alle 16, con l’incontro che ha per protagonista Andrea Cavaletto, creativo, illustratore e sceneggiatore, uno dei più promettenti scrittori d’origine canavesana, che presenta il suo ultimo libro, “Io sono il male”.

 

Ivrea: Cinema in piazza a Bellavista

“Quartiere_Bellavista: Cinema in piazza”, rassegna inserita nel cartellone del festival “A riveder le stelle” e allestita dall’associazione Bellavista Viva, prosegue sabato 17 luglio alle 21,30, in piazza Primo Maggio, con la proiezione di “Il piccolo Yeti” di Jill Culton (ingresso gratuito). Il 21 luglio, poi, per i “Mercoledì del Polo” (organizzati con il contributo di Archivio Nazionale Cinema Impresa e Polo del ‘900), è in cartellone “Le rose del deserto” di Mario Monicelli, introdotto dallo scrittore Paolo Calvino (info 331/61.83.115). In caso di maltempo le serate si terranno nel Centro civico locale.

 

Ivrea: Mishkalé al Museo “Garda”

Terzo appuntamento di luglio per “Morenica_Net Whatever It Takes” per dare spazio anche alla musica dal vivo, con le suggestioni klezmer e balkan dei Mishkalé in Oriental Grand Tour, sabato 17 luglio nel cortile del Museo “Garda” con inizio alle 21.30.

 

Locana: “Festa della montagna”

Da venerdì 16, a domenica 18 luglio torna, per la sua decima edizione, la Festa della Montagna. Venerdì alle 21, alla tensostruttura di piazza Gran Paradiso, sarà presentato il libro di Marco Rolando “Lou Porteur”, un racconto che ripercorre la vita e il sogno di un ceresolino doc. Sabato 17 dalle 9 alle 18 al campo sportivo in località Nusiglie, bike park per bambini e ragazzi dai 6 anni ai 12 anni, muniti di bici propria, seguiti da una guida di Mtb (ingresso gratuito). Sono programmate anche tre semplici escursioni gratuite di circa 1 ora ciascuna in e-bike con guida di Mtb, con la possibilità di noleggio e-bike al costo di 15 euro. Prenotazione obbligatoria entro 48 ore prima “Dal Pirata”.  Alle 21, in piazza Gran Paradiso, spettacolo “Principi e principii” con la compagnia teatrale Compagni di Viaggio: spettacolo a più tappe lungo il centro storico adatto a grandi e bambini. Costo per un ingresso pari a 3 euro, prenotazione obbligatoria, posti limitati.

Domenica 18 dalle 9 alle 18 nel centro storico si svolgerà la Fiera del Gran Paradiso dei prodotti artigianali, alimentari, manifatturieri. Alle 15 in piazza Gran Paradiso, laboratorio creativo per i più piccoli sulla tematica della sostenibilità ambientale, al quale seguirà la merenda. Per informazioni e prenotazioni: Pro Loco di Locana (Gabriele 331-16.76.05), e-bike “Dal Pirata” (335-54.36.074), Ufficio Turistico di Locana (0124-83.90.34).

 

Lombardore: Sagra della Salsiccia

“Sagra della Salsiccia”, sabato 17 luglio dalle 19 in piazza don Lanterno, organizzata dalla Pro Loco lombardorese: oltre alle numerose specialità gastronomiche è previsto un intrattenimento musicale. Per info e prenotazioni 347-07.66.461.

 

Montanaro: grigliata al Castello

La Pro Loco torna in piazza… anzi, in cortile. Il cortile è quello del Castello dei Conti Frola e l’iniziativa è una grigliata aperta a tutti, previa prenotazione (anche via whatsapp) al 333/76.84.899. L’evento si terrà sabato 17 luglio dalle 19 e sarà patrocinato dal Comune. Il costo: 20 euro per gli adulti, 8 per i bambini, 15 per chi volesse approfittare della possibilità dell’asporto.

 

Pont Canavese: ritorna il Concert dla Rua

Ritorna, sabato 17 luglio, lo storico Concert dla Rua, eseguito dai musici dell’Accademia Filarmonica “Aldo Cortese” nella piazzetta e sui balconi dell’antica Rua (via Marconi). Il tema di quest’anno è “La notte dei ricordi”, organizzano la Filarmonica e l’associazione Amis dla Rua. L’esibizione inizia alle 21, ingresso consentito dalle 19; capienza massima 150 posti a sedere. Prenotazioni entro domani, venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 all0 0124-85.484.

 

Rueglio: giornata nel segno di Corzetto Vignot

Nell’ambito della rassegna estiva dedicata al poeta e scienziato contadino Pietro Corzetto Vignot sabato 17 il paese si animerà di personaggi misteriosi, masche e streghe in una giornata dal titolo “Tra sonno e magia canta il Chiusella”. Una giornata che già dal pomeriggio, alle 17, vedrà la compagnia teatrale de Lo Zodiaco impegnata in attività per bambini e ragazzi: gli attori, nelle vesti di cantastorie, dislocati in vari punti del paese (partenza dal salone pluriuso, per spostarsi successivamente verso la Ka d-Mezanis, il piazzale del Vignot e il cortile della Sfera Metidrica) chiameranno i bambini coinvolgendoli nello spettacolo delle ammaliatrici Maske.

La serata prevede alle 21 “La pasâ a l’è bela, vótu k’i-t la quenta?”, che coinvolgerà bambini e attori dello Zodiaco in uno spettacolo piacevole, liberamente ispirato alla leggenda dell’Albero delle Maske e messo in scena davanti all’omonimo albero in Regione Biaulì (in caso di maltempo la serata si svolgerà al pluriuso). Il testo è di Francesca Siragusa, la regia di Cristiano Giolito, letture e ballate interpretate da Davide Motto. Un lavoro che per le ricerche storiche ha visto impegnati Patrizia Gobessi, Velia Oggeri, Antonella Scala e Romano Stura, mentre Tiziana Faletto e Roberto Chiartano sono stati coinvolti come esperti per quel che concerne il dialetto ruegliese.

Sarà possibile, con prenotazione, degustare la merenda sinoira delle Streghe al bar ristorante Americano (telefono 0125/78.03.34) e bar ristorante pizzeria Vecchio Mulino (contattare il 377/09.84.385). L’ingresso alle attività e allo spettacolo è libero e gratuito fino a esaurimento posti disponibili. Anche in questo caso, per ulteriori informazioni rivolgersi al numero 349/82.82.777.

 

Sparone: si festeggia San Giacomo

Festa di San Giacomo 2021, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco e con le altre associazioni sparonesi: eventi per tutti i gusti, in calendario da sabato 17 a mercoledì 28 luglio. Si inizia, per l’appunto, sabato 17 alle 21.30 all’ex campo sportivo, dove la Pro Loco proporrà il concerto di Francesca Mazzuccato e Matteo Bensi; domenica 18 alle 14.30 avrà invece inizio la rappresentazione storica alla Rocca di Re Arduino, a cura del gruppo La Motta.

 

Valprato Soana: patronale di San Silverio

La Pro Loco di Valprato organizza nel fine settimana i festeggiamenti per la patronale di San Silverio: sabato 17 luglio alle 21 in località Sacairi, lo spettacolo teatrale in piemontese “Tira ti ch’it-i tachi”, diretto e interpretato da Giancarlo Moia e Luca Moine. Domenica 18, ritrovo in piazza alle 10 sulle note della Filarmonica Valperghese, che al termine della Messa delle 10.30, accompagnerà la processione con i priori in gonel; alle 13 pranzo a base di polenta e cinghiale presso la struttura della Pro Loco (prenotazioni al 333-26.74.108), prima di un pomeriggio di intrattenimento per i bambini (con la gara di rottura delle pignatte).

Esegui l'accesso per Commentare