Appuntamenti del weekend in Canavese

Candia: centro visite del Parco del lago

Ha riaperto il centro visite del Parco naturale del lago di Candia. La struttura si trova al limite settentrionale dell’area protetta e rappresenta un ottimo punto di partenza per passeggiate nel suggestivo paesaggio palustre. Un operatore dell’associazione Vivere i Parchi accoglie i visitatori per indirizzare gli utenti verso i percorsi più interessanti, illustrare le regole da rispettare e rispondere alle curiosità. Sono disponibili materiale informativo e gadget. Per essere sempre aggiornati sugli orari di apertura (attualmente la domenica, dalle 10 alle 18) e le iniziative del centro visite: www.vivereiparchi.eu.

 

Chivasso: Benedizione delle rose

Sabato 22 maggio, Festa di Santa Rita da Cascia, avrà luogo la benedizione delle rose durante tutte le celebrazioni previste in Duomo: alle 9 (S. Messa con intenzione speciale per le vedove), alle 10.15 (intenzione per i bambini), alle 11.45 (supplica a Santa Rita e intenzione per chi ha perso un figlio) e nelle prefestive delle ore 16 (intenzione per i neonati) e delle 17.30 (intenzione per le famiglie). La benedizione delle rose avverrà anche nelle prefestive celebrate sabato alle 18.30 a Mandria e Castelrosso e in quelle di domenica 23 a Betlemme (ore 9.30) e Mosche (ore 20.30).

 

Forzo: escursione per il riconoscimento delle erbe

Domenica 23 maggio la guida naturalistica Giuseppe Oddone (già guardiaparco del Parco Nazionale) condurrà un’escursione nel vallone di Forzo mirata al riconoscimento e all’utilizzo delle piante selvatiche: ritrovo alle 9.15 presso l’Osteria delle Alpi a Molino di Forzo, dove ci sarà poi un pranzo a base di erbe (al costo di 20 euro); la quota per la sola escursione è 10 euro. Informazioni e prenotazioni ai nn. 011-9943906 o 340-7624834.

 

Ivrea: Caffè Alzheimer, parla l’avvocato

La seconda edizione del Caffè Alzheimer on-line procederà fino al 19 giugno. Prossimo appuntamento, sabato 22 maggio alle 15, con l’avvocato Maurizio Rossi, che parlerà di “Aspetti legali importanti”. Per info contattare l’associazione Alzheimer La Piazzetta al 339/41.56.216 o visitare la pagina Facebook o il sito. Uno spazio ulteriore di approfondimento è garantito agli iscritti e ai partecipanti del Caffè attraverso una piattaforma in cui sono disponibili i contenuti trattati e tutorial per meglio approfondire l’argomento.

 

Ivrea: Volti Anonimi sul palco dell’Auditorium Mozart

Sabato 22 alle 17,30 e domenica 23 maggio alle 15,30, all’Auditorium Mozart si torna in scena, con il primo dei due spettacoli di teatro popolare organizzati dalla Cittadella della Musica e della Cultura di Ivrea e del Canavese tra maggio e giugno, a recupero di quelli che non si era riusciti a proporre nella stagione teatrale 2019-2020. Saranno rispettate le normative in vigore per il contenimento del contagio (la capienza consentita viene ridotta a circa la metà), e lo spettacolo del sabato diverrà pomeridiano, anziché serale come di consueto, per consentire il rientro prima del coprifuoco. Invariato l’orario della domenica.

I primi a calcare la scena saranno i componenti della Compagnia Volti Anonimi, che presenteranno la celebre commedia “Carlin Cerutti sarto per tutti” di Amendola e Corbucci, con l’adattamento e la regia di Daniela Stievano. Sabato 12 e domenica 13 giugno sarà la volta del cabaret in piemontese di Giancarlo Moia, protagonista di “Sono solo famiole”.

Agli spettacoli si può accedere con l’abbonamento della stagione 2019-20, previa prenotazione. Gli abbonati saranno contattati telefonicamente per la riassegnazione del posto. Eventuali biglietti per i singoli spettacoli, a pagamento, saranno disponibili fino a esaurimento dei posti consentiti. Per info: 0125/42.51.23, dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 19.

 

Ivrea: Syusy Blady presenta il suo nuovo libro

Libreria Mondadori, in collaborazione con Turisti per Caso Italia Slow Tour, Consorzio Turismo Canavese e Zac!, organizza per sabato 22 maggio alle 18 allo Zac! di via Dora Baltea 40 la presentazione del libro di Syusy Blady (alias di Maurizia Giusti) “La dea che creò l’uomo” (Uno Edizioni): l’autrice sarà presente per parlare della sua produzione e firmare le copie. Ingresso libero, info 0125/42.57.08, 349/82.82.777. L’incontro si svolgerà in presenza, all’aperto e con i posti a sedere adeguatamente distanziati. Si raccomanda di arrivare muniti di mascherina.

 

Ivrea: visite guidate alle mostre del Museo “Garda”

Al Museo “Garda” nelle domeniche 23 maggio e 13 giugno, alle 16 e alle 17,30, ci saranno visite guidate alla mostra “Vitrum”, con Angela Deodato e Paola Mantovani. Prenotazione obbligatoria allo 0125/41.05.12 in orario di apertura del museo, o scrivendo a musei@comune.ivrea.to.it.

 

Rivarolo: al Liceo Musicale: si riparte con 3 eventi

Il Liceo Musicale di Rivarolo riapre le porte del parco della sede di via Sant’Anna 1 per un fine settimana all’insegna delle “esperienze” nel mondo dell’arte: ricominciare a ritrovarsi per parlare di cultura e per provare a cimentarsi con essa. Sabato 22 maggio alle 14.30 Debora Bocchiardo incontrerà gli amanti della scrittura per un appuntamento con la creatività: laureata in Lettere moderne con una tesi in Storia e critica del cinema, è giornalista da anni attiva e scrittrice. Nella primavera 2020 ha progettato e da allora propone, sia dal vivo sia via internet, un corso di avvicinamento alla scrittura che permette di perfezionare il proprio stile andando, al tempo stesso, ad indagare la propria personalità e il proprio modo di guardare il mondo. Da febbraio conduce, sul sito di informazione “Obiettivo news”, la trasmissione “Quarta di copertina” dedicata a libri, autori ed editori.

Alle 18 arriverà il momento dell’esordio musicale del quartetto jazz diretto da Emanuele Sartoris (ospite fisso della trasmissione Rai “Nessun dorma” insieme al quartetto Night Dreamers) e formato dai giovanissimi canavesani Giulia Nigra al flauto, Andrea Rapillo al pianoforte, Francesca Zerbo al contrabbasso e Marco Lupoli alla batteria: in quattro fanno 70 anni di pura energia musicale, rinvigorita da un anno di studio del jazz classico.

Domenica 23 maggio il risveglio all’insegna del “Ben-essere” sarà curato, dalle 9.30, da Gloria Dainese con un’ora dedicata allo yoga, per proseguire poi con un’esperienza di pittura con la tecnica dell’affresco a cura di Sonia Porpiglia: professionista nel campo della pittura e decorazione per dipinti murali, ornati, restauri e ceramiche artistiche. Si è diplomata al Liceo Artistico nel 1991 conseguendo poi vari diplomi di specializzazione ultimo dei quali, nel 2008, quello di Tecnico del restauro, acquisendo esperienza con il restauro lapideo, di pitture murali e affreschi.

Per garantire le norme di sicurezza, chi volesse prendere parte all’iniziativa dovrà prenotarsi entro domani, venerdì 21 maggio, scrivendo all’indirizzo email  segreteria@liceomusicalerivarolo.it.

 

San Giusto: Messe per Santa Rita e l’Ausiliatrice

La Messa di sabato 22 maggio, alle 9,30 in chiesa parrocchiale, sarà dedicata a Santa Rita e si concluderà con la benedizione delle rose. Anche lunedì 24, alla stessa ora, sarà celebrata la Messa in onore di Maria Ausiliatrice.

 

Valchiusella: Sabat d’le Erbe

La passeggiata di questa sabato 22 vede il ritrovo alle 14 in piazza a Inverso, con merenda sul prato a metà percorso. Info e prenotazioni 348/06.62.697.

Esegui l'accesso per Commentare