Appuntamenti del weekend in Canavese

Agliè: Tappa per il “Canapa Slam Poetry”

Sabato 12 giugno, alle 15 nei giardini del Castello, si svolgerà la tappa alladiese del “Canapa Slam Poetry”, una grande sfida a colpi di versi valida come prova del campionato nazionale di “slam poetry”: il giudizio di una giuria scelta tra il pubblico farà la selezione tra le performance recitative dei poeti in gara, che avranno 3 minuti per declamare un loro componimento, eventualmente interagendo con il pubblico stesso. Ulteriori informazioni possono essere trovate sulle pagine Facebook “Canapa poetry slam” e “Slam Italia”, mentre per partecipare come autore occorre prenotarsi entro domani, 11 giugno, all’e-mail tar.ma@alice.it.

 

Castellamonte: la Spagna dei grandi navigatori

Sabato 12 giugno alle 18, nella cornice del Castello di Castellamonte, la rassegna “Antiqua” recupera il concerto rinviato un anno fa causa pandemia, e ricorda il quinto centenario di uno degli eventi che hanno segnato l’inizio dell’epoca moderna: la prima circumnavigazione del globo terrestre. Questa impresa, avvenuta poco più di un quarto di secolo dopo la scoperta del Nuovo Mondo da parte di Cristoforo Colombo, ebbe inizio sotto il comando di Magellano e fu portata a termine da una sola nave guidata dall’italiano Antonio Pigafetta, dal cui diario sono tratti i passi che intercaleranno i brani musicali di autori attivi tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo, come Gáspar Fernándes, Juan Pérez Bocanegra, Juan García de Zéspedes e Mateo Flecha, oltre che del duecentesco re di Spagna Alfonso X El Sabio, del quale verrà presentata una Cantiga de Santa María.

Il concerto vedrà l’esordio ad “Antiqua” di due formazioni spagnole di grande interesse, il Coro da Camára di Granada e l’ensemble medievale Aziz Samsaoui. Un concerto del tutto inedito, che merita l’ascolto.

Tutti gli appuntamenti della rassegna sono a ingresso libero fino a esaurimento posti e verranno trasmessi in diretta streaming su www.facebook.com/festivalantiqua. A causa delle misure di distanziamento da adottare, i posti disponibili sono limitati, per cui l’ingresso ai concerti è possibile solo su prenotazione telefonando al 366/17.91.447 (dalle 11 alle 14 o dalle 17 alle 19), o scrivendo a segreteria@accademiadelricercare.com. Per ulteriori informazioni visitare i profili social di “Antiqua” e il sito www.accademiadelricercare.com.

 

Chivasso: Festa della Famiglia

Quarta edizione della “Festa della famiglia”, organizzata dall’associazione artistica e culturale Creare con Cuo-re. La manifestazione è in programma domenica 13 e prevede bancarelle e attività dalle 10 alle 19.30 nelle vie del centro storico. Via Torino ospiterà il Mercatino delle Creative, l’esposizione di disegni dei piccoli pittori dell’associazione Prisma, i Supereroi per divertire i bambini, il punto stand Broasteria, con la nuova birra Chivasso, e due punti musicali in via Torino 54 al Bar Sport e in via Torino 9 con la Formula 2. In piazza Car-letti si potrà ascoltare la musica di Martina Merlo e della sua arpa celtica, apprezzare le creazioni di Memole con il TruccaGnomi e TruccaFate, mentre in piazza della Repubblica ci saranno la Jam Session Sax e le proposte musicali di d.j. Delirio; dalle 16 le sigle dei cartoni animati con “Il magico mondo di Laura”.

 

Front: Motto e Lo Zodiaco “in trasferta”

“Teatranti” calusiesi in trasferta, su invito della Pro Loco di Front: sabato 12 giugno nel paese ai confini tra Canavese e ciriacese, alle 20,30 in piazza IV Novembre, dapprima Davide Motto proporrà il recital “Storie dei nostri cortili”; poi, all’imbrunire, il gruppo teatrale Lo Zodiaco porterà in scena il suo lavoro “Storie di masche” (le streghe canavesane).

 

Inverso: la seconda tappa dell’itinerario formativo dell’Azione Cattolica

Domenica 13 giugno dalle 15,30 è in programma a Invero (frazione di Valchiusa) la seconda tappa dell’Itinerario formativo “Da Corpo a Corpo”, proposto dall’Azione Cattolica diocesana: il tema della riflessione sarà “Sollevare” (Marco 5, 21-43). Aiuteranno nell’incontro, oltre gli assistenti interni, Carlo Maria Zorzi, responsabile dell’Ufficio Comunicazioni sociali della diocesi e direttore de Il Risveglio Popolare e l’insegnante Anna Maria Tibaldi, già delegata regionale AC per Piemonte e Valle d’Aosta, attiva nella presidenza della Diocesi di Alba per la formazione degli adulti. Per altre informazioni: 347-166.19.11 (Mariarosa Montebianco) o 371-375.48.46 (Elio Signoroni).

 

Ivrea: il cabaret di Giancarlo Moia all’Auditorium Mozart

Sabato 12 e domenica 13 giugno, all’Auditorium Mozart, spettacolo di teatro popolare organizzato dalla Cittadella della Musica e della Cultura, a recupero di quelli non andati in scena nella stagione 2019-20. Inizio alle 17,30 del sabato e alle 15,30 della domenica, anche per rispettare le normative in vigore per il contenimento del contagio (la capienza consentita è ridotta a circa la metà). Giancarlo Moia è autore e protagonista di “Sono solo famiole”, cabaret in piemontese in più scene, intervallate da stacchi musicali, in cui sono rappresentati tipi umani che differiscono per età, estrazione sociale, professione, lingua, cultura e nascono dall’osservazione di atteggiamenti e abitudini della gente.

Si può accedere agli spettacoli con l’abbonamento 2019-20, previa prenotazione. Eventuali biglietti rimasti saranno messi in vendita fino a esaurimento dei posti consentiti. Per informazioni: 0125/42.51.23, dalle 14 alle 19; segreteria@cittadella-ivrea.it, www.cittadella-ivrea.it.

 

Ivrea: Morenica

Il progetto Morenica, sotto la direzione artistica di Francesca Brizzolara, Matteo Chiantore e Renato Cravero, presenta sabato 12 giugno alle 21,30, agli impianti tennistici di piazza Ombre a Chiaverano, un omaggio a un personaggio sportivo di rilievo internazionale: André Agassi.

“Open” è il reading teatrale tratto dall’omonimo libro del celebre tennista, e ha per protagonisti Mattia Fabris (foto) e la chitarra di Massimo Betti; l’appuntamento è organizzato in collaborazione con il Circolo di Tennis di Chiaverano che, per l’occasione, mette a disposizione le sue location all’aperto. Nel pomeriggio l’evento è preceduto da un tour di “Chiaverano, il borgo del buon vivere”, partenza alle 17 da piazza Ombre.

Domenica 13 giugno è la volta di “Malala” di e con Raffaella Tomellini, sulla tematica del diritto allo studio, oggi quanto mai attuale con l’esperienza della didattica a distanza: alle 21,30 nel  cortile interno del Museo “Garda” in piazza Ottinetti a Ivrea. Il tour guidato delle 17, con partenza da via Jervis, ha per tema “La Fabbrica Sociale di Adriano Olivetti”.

Biglietti 12 euro, 9 euro per i minori di 12 anni. Info e prenotazioni 338/37.81.032. I tour vanno invece prenotati al 389/84.246.83 (informazioni dettagliate su www.agenzialifeinprogress.com).

 

Ivrea: visite guidate alle mostre del Museo “Garda”

Il Museo “Garda” e l’associazione Archivio Storico Olivetti propongono due visite alla mostra “Gianni Berengo Gardin e la Olivetti”, accompagnati dalla curatrice Marcella Turchetti: oggi, giovedì 10 giugno, alle 16 e alle 17. Visite guidate alla mostra “Vitrum. Dalla sabbia alla luce”, invece, domenica 13 giugno, alle 16 e alle 17,30, con la curatrice Angela Deodato. Prenotazione obbligatoria al numero 0125/41.05.12, entro domani, venerdì 11 giugno, alle 12 (oppure scrivendo a musei@comune.ivrea.to.it).

 

Ivrea: ausili per non vedenti

L’Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (Apri onlus) organizzerà sabato 12 giugno, in mattinata al Centro di riabilitazione visiva dell’Asl To4 in via Jervis 9,  la presentazione di nuovi ausili tecnologici per ipovedenti e non vedenti. L’appuntamento, previsto dalle 10 alle 13, intende offrire ai disabili visivi un’informazione autorevole e fondata, con la possibilità di testare dispositivi efficaci e innovativi: il lettore vocale Maestro 4.0, nuovi modelli di video-ingranditori, il dispositivo integrato Ehi-Lucy e altri ausili grandi e piccoli. A causa delle norme anti-Covid sarà necessario prenotare, scrivendo a crvivrea@ipovedenti.it. Per info: 377/70.44.366.

 

Ivrea: Laici Verniani, un incontro sull’Immacolata Concezione

In occasione della festa liturgica del Cuore Immacolato di Maria e della ricorrenza della nascita della beata Antonia Maria Verna (fondatrice delle Suore della Carità e della Immacolata Concezione, nata a Pasquaro di Rivarolo, il 12 giugno 1773) i Laici Verniani di Ivrea hanno organizzato un incontro di preghiera e di approfondimento spirituale sul tema della “Immacolata Concezione di Maria”, dogma di fede della Chiesa Cattolica romana, proclamato da Papa Pio IX nel 1854. L’incontro avverrà sabato 12 giugno nei locali dell’oratorio di San Lorenzo, in corso Massimo d’Azeglio 71 a Ivrea, dalle ore 15,30 alle ore 16,30; La meditazione teologica verrà svolta da don Andrea Plichero, docente di Religione Cattolica e oratoriano nella costituenda Congregazione di San Filippo Neri. Tutte le persone interessate sono invitate a partecipare e a offrire il proprio contributo di riflessione. Verrà garantito il rispetto delle misure di sicurezza anti Covid.

 

Mazzè: Lions Caluso, un cane guida per un ipovedente

Sabato 12 giugno alle 16, al campo golf Le Primule lungo la provinciale per Rondissone, si terrà la cerimonia di consegna di un cane guida a un trentaduenne ipovedente di Cuneo da parte degli istruttori del “Servizio Cani Guida” dei Lions di Lambiate (per info www.caniguidalions.it), dove il cane guida è stato allevato, addestrato e affiancato al non vedente attraverso una specifica formazione. Il service è stato finanziato dal Lions Club Caluso Canavese Sud Est in collaborazione con i Club Torino Hesperia e Borgomanero Host.

 

Montalto Dora: la panchina gigante del Lago Pistono

Sabato 12 giugno alle 16 si svolgerà l’inaugurazione della panchina gigante sulle rive del Lago Pistono, in prossimità della spiaggetta di Santa Croce. L’evento inaugurale avrà luogo nel rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento del Covid-19. “La panchina – dice il sindaco Renzo Galletto – è un emblema fortemente ambientalista: nell’approccio al sito attraverso un suggestivo sentiero nel bosco; nella collocazione su un piccolo promontorio lacustre; attraverso il verde e blu che richiamano i colori del luogo”.

 

Muriaglio: Joao Ventura in concerto

Domenica 13 giugno, alle 18 in piazza della Chiesa a Muriaglio, sarà in concerto il cantante, compositore e pianista brasiliano Joao Ventura, che presenta al pubblico il suo progetto “Contraponto”, nel quale realizza un’intrigante combinazione di ritmi e stili musicali differenti. Organizza l’Associazione Filarmonica Muriagliese. La partecipazione è gratuita, i posti sono limitati. Per informazioni: 347-25.20.680.

 

Nole: si esibisce l’Accademia degli Umoristi

Secondo concerto della rassegna “Organalia”, sabato 12 giugno alle 21 al Santuario di San Vito (o, in caso di maltempo, in chiesa parrocchiale): “Il primo barocco italiano” è il tema, protagonista della serata l’Accademia degli Umoristi, ensemble formato dai flautisti Susanne Geist e Giulio De Felice, dal trombonista Stefano Cicerone, dal violoncellista Daniele Bovo e dall’organista Matteo Cotti. Il nome del gruppo è mutuato da quello dell’Accademia seicentesca romana di cui fecero parte letterati del calibro di Guarini, Tassoni e Marino. Ingresso gratuito, accesso consentito dalle 20,30, osservando tutte le norme anti Covid ancora in vigore. Per info: www.organalia.org.

 

Rivarolo: “Riphoto” prosegue fino al 20 giugno

Prosegue fino a domenica 20 giugno la seconda edizione di “Riphoto”, rassegna fotografica frutto della collaborazione tra assessorato comunale alla Cultura e associazione culturale Areacreativa42. Mostre e attività all’aperto vengono proposte in dieci aree significative della città, con particolare attenzione ai giovani artisti, di cui sono proposti lavori a tema libero. Nei weekend tour guidati a gruppi di massimo 12 persone, in partenza dall’Ufficio Turistico di piazza Litisetto: sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. I fotografi che espongono sono Luca Abbadati, Francesco Andreoli, Luce Berta, Giacomo Carmagnola, Tomaso Clavarino, Klim Kutsevskyy, il duo LaterArte (composto da Mauro Serra e Lucia del Pasqua), Sandra Lazzarini, Francesco Saverio Tani e Alma Vassallo. Tra gli eventi collaterali si segnalano “Riphoto Kids” (laboratori per bambini e ragazzi organizzati in collaborazione con la Pro Loco), e “Riphoto Off”, esposizione di amatori e professionisti nelle vetrine dei negozi locali. Per informazioni: 349-82.38.653, staff.areacreativa42@gmail.com.

 

Salerano: Musical per Casainsieme

La Gypsy Musical Academy porta nel parco di Villa Sclopis, domenica 13 giugno alle 17, alcune delle più famose scene dei migliori musical presentati a Broadway. Si potranno ascoltare brani tratti dai grandi spettacoli classici, ma anche scelte di musical più moderne del panorama internazionale. Come guest star si esibirà con il gruppo Sergio Moses, cantante e performer che ha raccolto grandi successi, dal musical “I dieci comandamenti” fino a Sanremo.

Gypsy Musical Academy di Torino è, da 16 anni, leader in Italia per la formazione nel settore del musical internazionale e delle performing arts, per la preparazione sia di artisti completi nel settore musical, che di performer d’alto livello nell’ambito di canto, danza, teatro, cinema. Con docenti di eccellenza nazionali e internazionali si preparano giovani che, una volta diplomati, lavorano in tutto il mondo, riscuotendo ovunque successo.

Presentano il pomeriggio Daniela Vassallo e Stefania Rosso di Liberipensa-tori “Paul Valéry”. I biglietti costano 15 euro e il ricavato andrà all’associazione Casainsieme, a sostegno del Centro diurno Alzheimer e dell’hospice di Villa Sclopis. L’iniziativa è promossa dal Rotary Club Ivrea con il patrocinio del Comune. Obbligatorio l’uso della mascherina.

 

San Giusto: sabato Messa alla Grotta di Lourdes

Per la ricorrenza del Cuore Immacolato di Maria, sabato 12 giugno Messa alle 9.30 davanti alla Grotta di Lourdes, in chiesa parrocchiale.

 

Verolengo: Libri e jazz

Sabato 12 giugno, alle 21 nella piazza del Santuario della Madonnina, verrà presentato il libro “La violinista e la torre” di Gualtiero Marana. A seguire, nell’ambito della manifestazione “Jazz is around you”, concerto dell’ensemble Accordi e Disaccordi con Anais Drago.

Esegui l'accesso per Commentare