Beato Clemente Marchisio (1833 – 1903)

Nacque a Racconigi.

Sacerdote infaticabile, fu viceparroco a Cambiano e Vigone, e poi parroco a Rivalba Torinese.

Trascorse due anni a fianco del Cafasso.

Dal cuore di un semplice sacerdote piemontese dell’Ottocento, parroco di un piccolo paese collinare, sorse un’opera ancora oggi fiorente; fondò e diresse per ventott’anni anni l’Istituto “Figlie di San Giuseppe”.

Per tutta la sua esistenza aveva ripetuto “la Messa è la mia vita”.

Esegui l'accesso per Commentare