Beato Gioacchino Vilanova Camallonga (1888 – 1936)

Nacque a Ontenyent in provincia di Valencia. Sin dall’infanzia ha dimostrato la sua inclinazione al sacerdozio. Di lui si sa ben poco. Aveva una sorella religiosa. Dopo le prime scuole entro’ nel Collegio delle Vocazioni e nel 1920 fu ordinato sacerdote.

Dapprima destinato a Quatretondeta e successivamente a Ibi di Alicante. Come sacerdote si è sempre distinto per la sua gentilezza e il suo spirito di servizio.

Era amato da tutti i suoi parrocchiani.

Venne fucilato il 29 luglio 1936, in Ibi di Alicante dai rivoluzionari, per il solo fatto di essere sacerdote. E’ stato beatificato nel gruppo di 233 martiri a Valencia da San Giovanni Paolo II l’11 marzo 2001.

Esegui l'accesso per Commentare