Seleziona Pagina

E’ il secondo beato della Chiesa cubana. Affidato all’Orfanotrofio di San Giuseppe de L’Avana, ancora giovane entrò nell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio (Fatebenefratelli).

Fu trasferito a Puerto Príncipe (oggi Camagüey), e dedicò tutta la vita al servizio degli infermi. Affrontò grandi sacrifici e difficoltà.

Durante la guerra dei 10 anni (1868-1878) si dimostrò coraggioso nel custodire i ricoverati, proteggendo i più deboli, i poveri, gli anziani e gli orfani, mettendo a repentaglio la propria esistenza per assistere gli schiavi, soccorrere i feriti e confortare i prigionieri.

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno