Beato Ivan Merz (1896 – 1928)

Nacque a Banja Luka (Bosnia ed Erzegovina), in una famiglia liberale e borghese.

Fu un giovane brillante, elegante e moderno, pronto ad entrare nell’alta società del suo tempo.

I genitori lo vollero all’accademia militare ma ne uscì tre mesi dopo, ripudiando la corruzione di quell’ambiente.

Combatté sul fronte italiano durante la Prima guerra mondiale: pur ripudiando la guerra, fu un’esperienza che lo forgiò. Iniziò un intenso apostolato per i giovani.

Morì a Zagabria, dopo alcuni mesi di malattia.

Esegui l'accesso per Commentare