Beato Zacarias Cuesta Campo (1916 – 1937)

Nativo di un piccolo paese presso Burgos, in Spagna, rimase zoppo a cinque anni.

Fu quindi affidato alle cure di don Valentín Palencia Marquina, che dirigeva a Burgos il Patronato per bambini e ragazzi orfani o abbandonati; si specializzò nel mestiere di calzolaio.

Quando il sacerdote, durante la guerra civile spagnola, fu arrestato, volle condividerne la sorte insieme ad altri tre giovani.

Tutti e cinque furono trucidati sul monte Tramalón, nei pressi di Suances.

Esegui l'accesso per Commentare