San Giovanni Crisostomo (349 – 407)

Nato ad Antiochia, visse nel deserto, poi fu ordinato sacerdote. Grande predicatore, fu patriarca di Costantinopoli, apprezzato e discusso per le sue azioni di evangelizzazione delle campagne, creazione di ospedali, processioni antiariane, sermoni di fuoco e severi richiami. Deposto da un gruppo di vescovi fu esiliato, rientrò in patria e fu di nuovo allontanato in Armenia e sulle rive del Mar Nero, dove morì.

Esegui l'accesso per Commentare