San Giuseppe Zhang Wenlan (1831– 1861)

Seminarista del Vicariato Apostolico del Sichuan Orientale, morì per decapitazione nel corso della persecuzione religiosa esplosa in Cina nel 1861, subendo atroci torture per la sua fede di Cristo insieme ad altri compagni di studi.

Esegui l'accesso per Commentare