San Paolo VI (Giovanni B. Montini) (1897 – 1978)

Nato a Concesio (Brescia), dopo aver ottenuto la licenza liceale classica come privatista, entrò nel Seminario diocesano il 29 maggio 1920.

Indirizzato alla carriera diplomatica, ebbe numerosi incarichi di rilievo nella Curia Romana.

Divenuto Arcivescovo di Milano, fece il suo ingresso solenne il 6 gennaio 1955.

Fu creato cardinale da San Giovanni XXIII il 15 dicembre 1958.

Fu eletto Papa il 21 giugno 1963, dichiarando immediatamente di voler proseguire il Concilio Vaticano II.

Alla sua conclusione, cominciò a portare avanti le risoluzioni con grande coraggio.

Morì nella residenza pontificia di Castel Gandolfo (Roma).

Il suo corpo riposa nelle Grotte Vaticane.

Esegui l'accesso per Commentare