Santa Angela de la Cruz (1846 – 1932)

A dodici anni lavorava già in un calzaturificio per aiutare la famiglia.

Pregava molto, e un giorno vide Cristo in croce e un’altra croce vuota. Capì che era la sua. Entrò nelle Carmelitane, che dovette abbandonare per ragioni di salute.

Fondò la Congregazione delle Sorelle della Compagnia della Croce, votata alla carità soprattutto verso gli infermi, col motto «Farsi povero con il povero per portarlo a Cristo».

Esegui l'accesso per Commentare