Santa Gertrude di Nivelles (626 – 659)

Figlia di Pipino di Landen, antenato di Carlo Magno, alla morte del padre si fa monaca con la madre Itta, che fonda un monastero maschile e femminile, e la sorella Begga. Diventa badessa e istruisce monaci e monache.

Il suo vero prodigio fu di aver portato la pace tra le famiglie signorili locali, divise da lunghi scontri, che arrecavano solo saccheggi, razzie di ostaggi e anni di miseria per la popolazione.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami