Sant’Anselmo d’Aosta (1033 – 1109)

Da madre piemontese, fu educato da un parente. Solo dai benedettini troverà il suo posto, sentendo il desiderio di farsi monaco. La famiglia lo contrasta e parte per la Francia. Entra nel seminario benedettino del Bec, eletto priore, avvia la sua ricerca teologica diventando uno dei maggiori teologi dell’Occidente.

Pubblica il «Monologion» e diventa arcivescovo di Canterbury.

Esegui l'accesso per Commentare