Sant’Emilia de Vialar (1797 – 1856)

Nacque in Francia da una famiglia aristocratica.

A diciotto anni decise di servire il Vangelo dedicandosi ai poveri.

Donna di forte temperamento, le sue attitudini si combinarono perfettamente con la riorganizzazione della Chiesa francese nell’età della Restaurazione.

Fece dono di tutti i suoi beni e della sua casa ai poveri e agli anziani della Parigi post-rivoluzionaria.

Costretta a lasciare l’Algeria, dove aveva aperto un ospedale, fondò la congregazione delle Suore di San Giuseppe dell’Apparizione, rivolta alle missioni.

Queste ultime le portarono una grande fama di santità, in Francia e fuori.

Esegui l'accesso per Commentare