Scoprire la natura del Canavese e del Colle del Lys: con la Città metropolitana si può

 

Sabato 15 maggio è in programma a Montalto Dora, all’interno del sito della Rete Natura 2000 dei laghi di Ivrea, l’evento “Al crepuscolo tra i grilli e le stelle”, dedicato al Lago Nero e al Monte Maggio.

L’organizzazione è affidata dalla Città Metropolitana all’associazione “Vivere i parchi”, che ha previsto il ritrovo dei partecipanti alle 15,30 nell’area pic-nic ai piedi del castello di Montalto.

L’escursione dura circa cinque ore, di cui circa tre di cammino. La presenza dei biologi e di una guida escursionistica ambientale garantisce la qualità dell’organizzazione di un evento che deve svolgersi su prenotazione e nel rigoroso rispetto delle normative per la prevenzione del Covid-19. La cena è al sacco e le quote di partecipazione sono di 15 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Per informazioni si può contattare l’associazione Vivere i parchi, visitando il sito Internet www.vivereiparchi.eu, scrivendo a vivereiparchi@gmail.com o chiamando il numero telefonico 345-7796413.

 

La seconda escursione, alla scoperta del sito Rete Natura 2000 dei laghi di Meugliano e Alice, è organizzata per sabato 29 maggio, è intitolata “Il bosco tra passato e presente” ed è dedicata al lago di Meugliano, con il ritrovo dei partecipanti alle 9,30 in riva allo specchio d’acqua. L’escursione dura circa quattro ore, sempre sotto la guida dei biologi e di una guida.

 

Si torna al sito dei laghi di Ivrea sabato 19 giugno, con l’escursione mattutina “La foresta e l’uomo” intorno ai laghi Pistono e Sirio, con tappa alla curiosissima torbiera delle Terre Ballerine, originata dal prosciugamento del lago Coniglio.

Domenica 20 giugno è in programma l’escursione “Le storie che il territorio racconta”, che parte in mattinata dal lago di Alice, raggiunge il lago di Meugliano per il pranzo al sacco e ritorna al lago di Alice.

Sabato 26 giugno si esplora un nuovo territorio, il sito della Rete Natura 2000 denominato “Boschi e paludi di Bellavista”. L’escursione crepuscolare “il bosco della collina” riguarda la Paraj Auta (parete alta), una suggestiva collina di granulite basica effetto dell’azione del ghiacciaio valdostano nel corso delle varie ere geologiche, che sorge tra Pavone Canavese e il quartiere Bellavista di Ivrea.

Domenica 11 luglio nella zona del lago di Meugliano è in programma l’escursione mattutina “Il richiamo della foresta”, con partenza da Pecco alla volta delle Guje di Garavot, gole naturali create dal torrente Chiusella, con ritorno al punto di partenza.

 

Domenica 25 luglio l’escursione mattutina sarà intitolata “L’invisibile legame che ci unisce agli alberi”, con partenza dal lago di Campagna a Cascinette, salita sulla panoramica cima del monte Albagna e ritorno al punto di partenza. Le norme di prevenzione, le quote di partecipazione e riferimenti per le prenotazioni sono gli stessi dell’escursione di Montalto Dora.

 

Esegui l'accesso per Commentare