Vita Consacrata: il messaggio del Vescovo Edoardo

Sabato 2 febbraio, festa della Presentazione di Gesù al Tempio, celebriamo la Giornata della Vita consacrata, istituita da san Giovanni Paolo II per ravvivare ogni anno la consapevolezza che “la vita consacrata si pone nel cuore stesso della Chiesa come elemento decisivo per la sua missione, giacché esprime l’intima natura della vocazione cristiana e la tensione di tutta la Chiesa-Sposa verso l’unione con l’unico Sposo; e crescere nella stima per le vocazioni di speciale consacrazione, rendendo sempre più intensa la preghiera per ottenerle dal Signore. Ne trarrà giovamento la vita ecclesiale nel suo insieme e vi attingerà forza la nuova evangelizzazione”.

I Religiosi e le Religiose della diocesi si riuniranno nel pomeriggio di sabato 2 febbraio: quest’anno nella Parrocchia di S. Benigno Canavese, nei prossimi anni in altre, con l’intento di celebrare la Giornata non “tra di loro”, ma nella vita concreta delle comunità parrocchiali dove essi sono chiamati a testimoniare il primato di Dio nella vita dell’uomo e la comunione fraterna che è parte significativa della loro consacrazione.

Invito le Parrocchie a pregare, in questi giorni, per i Religiosi e a ravvivare la consapevolezza di quanto sia importante, anche nella nostra diocesi, la loro presenza.

† Edoardo, vescovo

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami