“Nasi per Caso”, portare il buon umore in ospedale

Con l’Assemblea dei Soci dell’Associazione Culturale Cor et Amor, è stata ufficializzata la nascita della sezione Nasi per Caso.

Composta da Clown Dottori e Clown di Comunità, volontari, che avranno come obiettivo quello di diffondere il buon umore ed il sorriso tra le persone, negli ambiti socio-sanitario e sociale. Attualmente sono 5 i Clown Dottori (Cristina Clemente, Chiara Morello, Mauro Realis Luc, Cesare Ghiotti, Lorena Borsetti) ma è già in previsione, in autunno, l’organizzazione di un corso di formazione. A supporto dei clown anche lo psicologo Massimo Stellato.

Sono già numerosi gli inviti pervenuti da parte di associazioni di volontariato e case di riposo per portare un po’ di buon umore nelle proprie iniziative e strutture. Mauro Realis Luc, referente della sezione, esprime grande soddisfazione per questa opportunità, che consente di arricchire l’eporediese ed il Canavese di una realtà operativa locale beneficio del territorio, sinora inesistente.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione, costituito da Luca Nardi, Stefania Porrino e Livia Saltetto, è stato sin da subito entusiasta di accogliere questa nuova realtà, che ben si integra con gli obiettivi socio-culturali dell’associazione, di diffondere la conoscenza e la pratica della gentilezza, a beneficio dei bambini, delle famiglie e delle comunità locali, con un approccio ludico, impiegando i Giochi della Gentilezza.

Per contattare I Nasi per Caso 379.1103166, oppure nasipercaso@igiochidellagentilezza.it

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami