Appuntamenti di domenica 11 ottobre

Albiano:“Staffetta in rosa”

L’Associazione Donna Oggi e Domani (Adod), che ha come suo primo impegno quello di promuovere la cultura della prevenzione rispetto ai tumori al seno, organizza domenica 11 ottobre alle 15 la “Staffetta in rosa tra le vie e le vigne”, lungo un percorso che si snoda fino al castello vescovile. L’evento sarà accompagnato dalla musica della Banda di Albiano e dei Bellavista Social Club. Partecipano all’organizzazione Fondazione Time 2, Asl To4, Europa Donna Italia e Comune di Albiano.

 

Caluso: la patronale di San Calocero

Domenica 11 ottobre alle 11, in chiesa parrocchiale, sarà celebrata la Messa solenne in onore del patrono San Calocero.

 

Caluso in cosplay

La cittadina si colora di fantasia, nella terza edizione di “Caluso in cosplay”, domenica 11 ottobre dalle 10.30 al Parco Spurgazzi. Molte le novità, prima fra tutte la gara di karaoke; inoltre saranno ospitati i ragazzi del Progetto Abilito, che proporranno le tavole del fumetto da loro creato (protagonista un ragazzo disabile che diventa un supereroe) e l’attività “Colora il tuo fumetto”. Inoltre è annunciata la presenza di “The World Avengers”, gruppo cosplay ispirato a Thor e gli Avengers che spopola nelle fiere e nelle manifestazioni. E’ caratterizzato dall’accuratezza dei costumi, opera dei membri stessi, come degli oggetti di scena. Il programma di giornata prevede le iscrizioni alla gara di karaoke dalle 11 alle 13.30; alle 13 il workshop “Fantasy make-up demo” di Alexandra Savoretti e Flavia Ferrua, alle 13.30 l’esibizione dei gruppi ospiti e di Jedi Generation. Alle 14 la gara di karaoke, seguita dalla gara di cosplay, destinata a concludersi alle 17 con la premiazione.

Per i bambini, dalle 10 alle 12 ci sarà il laboratorio “Trasformati nel tuo eroe preferito”, e dalle 15.30 alle 17 il laboratorio “Percorso di psicomotricità e percezione visiva”. Presenti lo stand gastronomico Pro Loco, l’area combattimento Jedi Generation, l’area riparazione cosplay di “Willy emergenza cosplay e modellismo”, i Messaggeri Alati, Piemonte Bricks e Aifa Cosplay.

 

Chivasso: torna il Trail delle Colline

E’ tutto pronto per la seconda edizione del Trail delle Colline, Memorial “Marino Borca e Pierangelo Berruti”, che si terrà domenica 11 ottobre con partenza da piazza della Repubblica a Chivasso (ritrovo alle 8 e partenza alle 9) e arrivo a San Genesio di Castagneto Po. Il trail corto passa dai 12 chilometri dell’anno scorso ai 15 di quest’anno, con un dislivello positivo di 800 metri circa. La novità principale del 2° TdC riguarda però il trail lungo: da 22 sale a 28 chilometri, con un dislivello importante, 1200 metri. Per il 2020 è stata inserita anche la corsa uomo-cane, dando così agli amanti degli animali un’opportunità in più per partecipare alla gara; infine, accessibile a tutti, c’è la camminata di 8 chilometri che partirà alle 10.

 

Ivrea: in bicicletta da Ivrea a Roppolo

Come appendice a Sana Terra, domenica 11 ottobre è in programma un’escursione in bicicletta dallo Zac! alla Casa del Movimento Lento a Roppolo, passando per Cascina Bedria (Burolo), l’Orto della Mandragora (Palazzo) e Cascina Gaio (Piverone); possibilità di noleggiare bici elettriche. Per informarsi o iscriversi consultare i siti o le pagine Facebook di Ecoredia e dello Zac! (www.ecoredia.it, www.lozac.it) o 331/82.43.043.

 

Ivrea: al “Garda” la festa del “7-5-3”

Il Museo civico “Pier Alessandro Garda” riprende le attività rivolte a bambini e ragazzi con una serie di tre progetti creativi ideati e curati da Angela Ferrari. Domenica 11 ottobre dalle 15,30 alle 17 si terrà la Festa dello “Shici go san” o del “7-5-3”, festa tradizionale giapponese dedicata alle bambine di 3 e 7 anni, e ai bambini di 3 e 5 anni. Appunto, 7-5-3, considerate età di passaggio nella vita di un bambino, nonché numeri fortunati. Dopo aver ascoltato la storia della festa, i partecipanti visiteranno la collezione orientale con particolare attenzione agli oggetti decorati con gru e tartarughe che, in quanto simboli di longevità, vengono donate ai bambini in questa festa. Nel corso del laboratorio saranno poi realizzati due origami proprio di questi animali.

I laboratori dureranno circa 90’ (comprensivi della visita), con un numero di partecipanti compreso tra 5 e 8 e un costo di 7 euro a partecipante (comprensivo dei materiali). La prenotazione è obbligatoria. Per info e prenotazioni: musei@comune.ivrea.to.it, 0125/41.05.12, 0125/41.05.13.

 

Montalto: domenica al Parco Archeologico

Domenica 11 ottobre visita al Parco Archeologico del Lago Pistono, con accompagnamento di un archeologo, preceduta dalla visita allo Spazio Espositivo presso il Palazzo municipale, ove sono raccolti i reperti archeologici ritrovati durante la campagna di scavo nel lago del 2003. Ritrovo per le 15 in Municipio, in piazza IV Novembre; prenotazioni al 392/15.15.228 entro le 15 di sabato 10 ottobre. L’iniziativa sarà replicata domenica 25 ottobre.

 

Montanaro: Visita pastorale e Cresime

La visita pastorale del Vescovo Edoardo, dedicata in questi mesi alla vicaria Chivassese, toccherà a partire dal prossimo fine settimana la parrocchia di Montanaro. Qui il vescovo sarà presente sabato 10 ottobre per celebrare la Santa Messa alle 18, mentre domenica 11 amministrerà il Sacramento della Santa Cresima a un nutrito gruppo di giovani, durante due distinte celebrazioni eucaristiche in programma alle ore 9.30 e alle 11, sempre nella chiesa parrocchiale intitolata a Santa Maria Assunta.

 

Rivarolo: gli spettacoli di “Villaèarte”

La rassegna “Villaèarte”, nella sede di via Sant’Anna 1 dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo, procede domenica 11 ottobre alle 15 con “Ludwig, il mistero dell’udito”, spettacolo di teatrale di Alice Fumero, con Giulia Brenna e Omar Ramero. Per informazioni e per confermare la propria presenza: 0124-25.582, 320-72.97.173, segreteria@liceomusicalerivarolo.it.

Esegui l'accesso per Commentare