Seleziona Pagina

Appuntamenti di domenica 11 marzo

Bosconero la triplice festa di Coldiretti, artigiani e exallievi

Le associazioni dei Coltivatori Diretti, delle Donne Rurali, dei Commercianti, degli Artigiani e degli ex Allievi salesiani festeggeranno insieme, domenica 11 marzo, i propri patroni Sant’Antonio, San Giuseppe e San Giovanni Bosco. Tutti i soci si ritroveranno, assieme ai priori Paola Tonel e Mario Ghiosso, per la Messa delle 10 che sarà officiata da don Riccardo Frigerio, direttore della casa salesiana di San Benigno, il quale concelebrerà con il parroco don Pierfranco Chiadò. Dopo la funzione religiosa verranno benedette le auto, i trattori, gli automezzi da lavoro e animali vari. Il pranzo, preceduto dall’aperitivo, si terrà al ristorante “La Lenza” di Volpiano, regione Cravero 30 (per informazioni 011-98.82.385).

 

Caravino, visite guidate al castello

La seconda domenica del mese, fino a ottobre, il castello di Masino propone “Ti racconto il castello: la famiglia Valperga”, visite guidate teatrali speciali dedicate alle famiglie. Partenze alle 11,15, 14,15 e 16,15. Ingresso 15 euro, iscritti Fai 8 euro, ridotto 5 euro (bambini da 4 a 14 anni), famiglia 35 euro (due adulti e fino a quattro bambini).

 

Ivrea, musica da camera al Giacosa

La terza stagione de “Gli accordi rivelati”, rassegna internazionale di musica da camera curata dall’associazione culturale Il Timbro, riprende al Teatro “Giacosa” di piazza del Teatro 1 con l’esibizione del Trio Gaspard. La formula è quella ormai consolidata: si inizia alle 19, con una guida all’ascolto curata dal maestro Antonio Valentino, in collaborazione con la formazione ospite; quindi l’apericena nel foyer del teatro e, alle 20,30, il concerto vero e proprio. Il Trio Gaspard (Jonian Ilias Kadesha violino, Vashti Hunter violoncello, Nicholas Rimmer pianoforte) esegue il Piano trio op. 120 di Gabriel Fauré, il Trio sonata op. 62 di Alfredo Casella e il Piano trio in la minore (del 1914) di Maurice Ravel. Per info e biglietti: Il Contato del Canavese (0125/64.11.61) e la Galleria del Libro (0125/64.12.12).

 

Ivrea, camminata sulla Via Francigena

“Alla ricerca dell’oro del ghiacciaio” è il titolo della camminata organizzata dall’associazione La Via Francigena di Sigerico, che conduce alla scoperta di miniere, insediamenti e incisioni rupestri nel Parco naturale della Bessa. Ritrovo alle 8,30 al parcheggio del centro “Sorelle Ramonda” di via Strusiglia a Ivrea, partenza in autobus alla volta di Cerrione, breve illustrazione del Parco della Bessa e inizio della camminata; pranzo a sacco, ripresa della camminata e visita alle incisioni rupestri, rientro a Ivrea per le 17. Info e adesioni 328/00.45.913.

 

Montalto Dora, gara podistica

L’associazione onlus Il Cuore oltre l’Ostacolo organizza la seconda edizione della gara podistica non competitiva “StraMontaltoDora”, di 6 o 3 km aperta a tutti, uomini, donne, bambini, passeggini, cani. Partenza alle 15. La partecipazione è a offerta (a partire da 3 euro per i bambini e 5 per gli adulti), il ricavato servirà alla pubblicazione di un libro sull’autismo femminile scritto dalla psicologa autistica Luisa Di Biagio. Per info 338/50.32.411.

 

Rivarolo, carnevale delle frazioni

Dopo l’ottimo risultato registrato lo scorso anno, domenica 11 marzo si svolge a Pasquaro la seconda edizione del Carnevale delle Frazioni di Rivarolo, organizzata dal Grap in collaborazione con l’amministrazione comunale. L’appuntamento è alle 14 nel parco giochi di via Pittara e ad aprire la manifestazione saranno le note della formazione giovanile della Filarmonica Rivarolese, che accompagneranno poi la sfilata dei partecipanti verso la sede del Grap in via Santa Caterina da Siena, sempre a Pasquaro, per una merenda conclusiva a base di bugie e zucchero filato. La sfilata di maschere con lancio di coriandoli e caramelle sarà arricchita dalla presenza di alcuni carri dello Storico Carnevale di Ivrea, che trasporteranno i bambini.

 

San Giorgio, la “Festa della donna”

Il Gruppo anziani “Battista Milano” organizza per domenica 11 la “Festa della donna” al salone “Falconieri”, con il pranzo dalle 12.30 proposto dal catering del ristorante Alpi di Tavagnasco e musica dal vivo con i DBduo Elena e Fabio. La quota di partecipazione è di 25 euro per i soci e di 28 per i non tesserati, da versarsi all’atto della prenotazione. I partecipanti sono pregati di segnalare con chi si vuole stare a tavola, per meglio organizzare l’iniziativa (339-33.71.080, 333-16.89.106).

 

Settimo Rottaro

Edizione n° 39 del carnevale ridotta all’osso. Alle 8,30 tradizionale colazione al campo, seguita alle 9,30 dalla messa e dalla distribuzione dei fagioli grassi. Pranzo al campo, alle 12,30, e dalle 14,30 pomeriggio in maschera al campo sportivo. Prenotazioni entro lunedì 12 (al 347/05. 29.194) per la cena di polenta e merluzzo che si terrà venerdì 16 al salone parrocchiale.

 

 

 

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno