Appuntamenti fuori porta

I Musei Reali festeggiano San Giovanni con ingresso gratuito, una sfilata di carrozze e un concerto di beneficenza

In occasione della festa patronale di San Giovanni, giovedì 24 giugno, per tutta la giornata i Musei Reali aprono gratuitamente le proprie porte al pubblico che potrà così scoprire l’affascinante itinerario di storia, arte e natura con testimonianze che datano dalla Preistoria all’età moderna. Ultimo ingresso ore 18.

Sabato 19 giugno alle 10, visita tattile “Tessendo storie per il re” nelle sale di Palazzo Reale, dove sono esposti numerosi arazzi appartenenti alla straordinaria collezione dei Savoia. Questi capolavori dell’arte tessile stupiscono per la maestria della loro esecuzione e si prestano ad essere apprezzati anche nel loro aspetto materiale e tridimensionale. Lana, seta e filati metallici si alternano nell’intreccio per realizzare sfumature percepibili anche al tatto.

L’attività, rivolta a non vedenti e ipovedenti, propone un’esperienza tattile guidata da una restauratrice sulle fibre tessili che compongono gli arazzi e sull’intreccio e le tecniche di tessitura.

Attività gratuita (anche per un accompagnatore) con prenotazione obbligatoria, rivolta alle persone con disabilità visiva. Per informazioni e prenotazioni: mr-to.edu@beniculturali.it

Sabato 19 e domenica 20 giugno alle ore 11 e alle ore 15 le guide di CoopCulture condurranno la visita “Benvenuto a Palazzo” nelle sale di rappresentanza del primo piano di Palazzo Reale e dell’Armeria, un percorso per scoprire o riscoprire la storia e la magnificenza di questo luogo. Il costo della visita è di € 7 oltre al biglietto di ingresso ridotto ai Musei Reali (€ 13 ordinario, € 2 da 18 a 25 anni, gratuito under 18). Biglietti online su www.coopculture.it  – mail info.torino@coopculture.it

 

LE VISITE CON L’ASSOCIAZIONE “AMICI DI PALAZZO REALE”

Nel mese di giugno, dal venerdì alla domenica, alle ore 10, 11, 12, 15, 16 e 17, prosegue la visita all’appartamento dei Principi di Piemonte al secondo piano di Palazzo Reale, con il suggestivo affaccio sul terrazzo dal quale ammirare i Giardini Reali e piazza Castello. Costo dell’iniziativa 7 euro.

Nello stesso periodo è eccezionalmente compresa nel prezzo del biglietto di ingresso ai Musei Reali la visita guidata all’area sacra, che include la Sacrestia, la Cappella della Sindone, la Tribuna Reale e la Cappella Regia. I tour si svolgono dal martedì al giovedì con orario 15, 16 e 17 e dal venerdì alla domenica con orario 10, 11, 12, 15, 16 e 17.

 

ATTIVITÀ AI GIARDINI REALI

Fino al 26 giugno, ogni sabato alle 16, nei giardini reali si terranno lezioni di yoga pensate appositamente per le mamme con i loro bebè (dai 3 ai 12 mesi). Una serie di appuntamenti, nell’atmosfera unica dei giardini di Palazzo Reale, per riconnettersi con la natura e imparare a rilassarsi in compagnia dei propri bambini. Gli incontri si terranno a cadenza settimanale e avranno una durata di 45 minuti. In caso di maltempo le lezioni si svolgeranno al chiuso, in osservanza di tutti i protocolli anti Covid. È richiesto un abbigliamento comodo e ogni partecipante dovrà portare con sé il proprio tappetino, una coperta e un cuscino. Il costo dell’attività è di 15 euro + biglietto di ingresso ridotto (2 Euro, gratuito con Abbonamento Musei). Biglietti online su www.coopculture.it – mail info.torino@coopculture.it – tel. 011.19560449.

Sabato 19 giugno alle ore 16.30 i Giardini Reali accoglieranno le famiglie per la visita guidata “Il mondo in un giardino”. Gli spazi verdi dei Musei ospitano al loro interno numerose specie vegetali provenienti da diversi Paesi del mondo: dal grande Noce Nero Americano, all’Albero delle Lanterne Cinesi passando per Tigli, Felci e Ligustri. Il costo della visita è di € 10 oltre al biglietto di ingresso ridotto ai Musei Reali (€ 2, gratuito under 18 e Abbonamento Musei). Biglietti online su www.coopculture.it – mail info.torino@coopculture.it

Sabato 19 e martedì 22 giugno alle ore 16.30 le guide di CoopCuIture accompagneranno il pubblico nella visita “Giardini”. I Giardini Reali costituiscono infatti un’area verde urbana unica per valore monumentale e ambientale e si sviluppano nella zona dei Bastioni di Palazzo Reale, su una superficie complessiva di circa sette ettari. Il costo della vista è di € 7 oltre al biglietto di ingresso ridotto ai Musei Reali (€ 2, gratuito under 18 e Abbonamento Musei). Biglietti online su www.coopculture.it  – mail info.torino@coopculture.it

 

LA BIBLIOTECA REALE

La Biblioteca Reale estende l’orario di visita ed è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, il sabato dalle 9 alle 13. Le consultazioni dovranno essere prenotate con almeno 24 ore di anticipo scrivendo all’indirizzo mr-to.bibliotecareale@beniculturali.it, indicando tutte le informazioni disponibili per la richiesta. Per conoscere le modalità di accesso e registrazione consultare la pagina www.museireali.beniculturali.it/events/biblioteca-reale-riapertura/.

 

 

Nel fine settimana lo sci d’erba dà spettacolo a Torino con le gare del circuito “Talento verde”

Nel terzo fine settimana di giugno la Città di Torino ospita nel campo di Strada del Nobile 86 la prima gara nazionale di sci d’erba disputata nel capoluogo di una Città metropolitana. La tappa torinese del circuito nazionale “Talento verde”, in programma sabato 19 e domenica 20 giugno sulla pista omologata per lo slalom sprint, apre il circuito promozionale giovanile che prevede la disputa di gare di selezione e di una fase finale. Una serie di gare maschili e femminili di Gigante, Slalom e Gimkana selezioneranno i partecipanti alla fase nazionale, abbinata ai Campionati Italiani Assoluti della disciplina.

Gli organizzatori delle singole tappe potranno abbinare alle gare del circuito Talento Verde quelle delle categorie Giovani, Seniores e Master.

Il programma della tappa di Torino, patrocinata dalla Città metropolitana, prevede per la mattinata di sabato 19 giugno l’allenamento ufficiale, seguito dalla ricognizione, possibile dalle 13,15 alle 13,50. Il primo concorrente della prima prova prende il via alle 14. La seconda prova inizia 15 minuti dopo la conclusione della prima, mentre la terza è prevista a partire dalle 16,15 e la quarta inizia 15 minuti dopo la conclusione della terza. Le premiazioni sono previste alle 17,30. La prima prova di domenica 20 giugno si disputa alle 10. Alle 13,30, dopo la conclusione della quarta prova, sono previste le premiazioni finali.

Esegui l'accesso per Commentare