Beata Eugenia Ravasco (1845 – 1900)

Nacque a Milano da una famiglia nobile e agiata e di sani valori cristiani.

Dopo la morte dei genitori e della sorella, nel 1868, ospitò nella sua casa, d’accordo con la diocesi, l’“Associazione per il bene” che diverrà poi la Congregazione delle Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, con lo scopo di creare scuole e laboratori per i giovani, l’educazione degli adolescenti e dei bambini poveri, l’assistenza degli ammalati.

Nel 1883 la comunità venne aggregata all’Ordine dei Cappuccini.

Esegui l'accesso per Commentare