Beato Giovanni Colombini (1304 – 1367)

Nacque da una ricca famiglia senese e diventò ben presto un agiato mercante di lana, tessendo un’ampia rete di rapporti commerciali che lo portarono ad entrare nel governo della città.

Sposato felicemente, ebbe due figli.

Tuttavia, leggendo la vita di Santa Maria Egiziaca, ebbe una crisi spirituale e si convertì.

Riuscì a radunare a sé un gran numero di seguaci, chiamati i Gesuati, da “ingesuati”, “trasformati in Gesù”.

Le autorità della Siena trecentesca, vedendo il suo modo pubblico di promuovere il Vangelo, decisero di esiliarlo.

Morì in pace con la Chiesa dopo esserne stato fieramente perseguitato.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments