Beato Pasquale Torres Lloret, martire (Spagna, 1885 – 6 settembre 1936)

Pascual Torres Lloret, fedele laico, nacque il 23 gennaio 1885 a Carcagente (Valencia), si sposò con Leonor Pérez Canel il 5 ottobre 1911. Ebbero cinque figli. Costruttore, visse nella giustizia sociale il rapporto di lavoro con i suoi operai. Aderì all’Azione Cattolica e fu per tutta la sua vita un esemplare e ottimo collaboratore del suo parroco. Durante la persecuzione conservò a casa sua il Santissimo Sacramento. Lavorò in favore dei lebbrosi di Fontilles. Soffrì quattro detenzioni, l’ultima il 6 settembre 1936 ed alla mezzanotte fu martirizzato nel Cimitero di Carcagente. La sua beatificazione è stata celebrata da Papa Giovanni Paolo II l’11 marzo 2001.

Esegui l'accesso per Commentare