Seleziona Pagina

C’è il nuovo direttore della SC di salute mentale di Ciriè-Ivrea

Giampiero De Marzi, 59 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Ciriè-Ivrea. “Siamo molto soddisfatti che entri a far parte della nostra squadra Giampiero De Marzi – commenta il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone –. E’ un professionista con un eccellente curriculum dal punto di vista formativo e dell’esperienza professionale, che sicuramente saprà mettere al servizio dei nostri cittadini in un settore particolarmente delicato quale quello della salute mentale”.

Il dottor De Marzi si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1984 presso l’Università degli Studi di Bologna con 110 e lode e dignità della pubblicazione della tesi. Dopo la laurea ha conseguito tre specializzazioni mediche (in Neuropsichiatria Infantile e in Medicina dello Sport presso l’Università di Bologna e in Psichiatria presso l’Università di Torino) e tre corsi di perfezionamento universitari (in “Psichiatria e territorio”, “Psicofarmacoterapia Clinica” e “Psicopatologia forense”, tutti presso l’Università di Torino). Proviene dall’ASL Città di Torino dove svolgeva l’incarico di sostituto del Direttore della struttura complessa “Distretto 2 Psichiatria Rete Ospedale – Territorio” dal mese di aprile 2017.

Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l’ex USSL 28 di Legnago (Verona) e ha poi continuato come medico del Servizio per le Tossicodipendenze dell’ex USSL 33 di Nichelino, negli anni 1987-1988. Ha  svolto l’attività di medico psichiatra presso l’ex USSL Torino IX, dal 1989 al 1994, continuando poi presso l’ex ASL 1 di Torino, l’ex ASL TO1 e, infine, presso l’ASL Città di Torino. Nell’ambito dell’ex ASL TO1 è stato sostituto del Direttore della struttura complessa “Psichiatria 9-10” dal 2011 al 2016.

Responsabile scientifico, docente e relatore in numerosissimi corsi e convegni su tematiche inerenti alla psichiatria, è stato giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta nel triennio 1999-2001 e, dal 2001 a oggi, consulente del giudice presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni di Torino. E’ componente dell’Accademia Italiana di Psichiatria, Psicologia e Legge e autore di circa 30 lavori scientifici pubblicati in riviste scientifiche nazionali e internazionali.

 

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno