Seleziona Pagina

Ceresole: due rifugi in cerca  di gestori

Dal mese di ottobre cambierà la gestione del rifugio “Massimo Mila”, nel cuore del versante piemontese del Parco Nazionale Gran Paradiso. Chi fosse interessato a conoscere le modalità dell’appalto e a parteciparvi deve affrettarsi a inviare la propria manifestazione d’interesse all’indirizzo info@granparadiso-amici.it allegando un breve curriculum professionale.

Cambio di gestione in vista anche per il rifugio “Guido Muzio”, struttura di proprietà del Demanio affidata in gestione al Cai di Chivasso. Il rifugio comprende salone bar, sala da pranzo, cucina, dieci camerette per complessivi 22 posti letto; i servizi igienici sono disposti in due blocchi distinti in zona pranzo e zona notte. L’apertura del rifugio dovrà essere garantita dal 1° giugno al 30 settembre, nel periodo natalizio e pasquale, in occasione della festa annuale della sezione Cai (cosiddetta “ottobrata”), sabati e domeniche nel periodo dello scialpinismo. Il periodo della gestione è di quattro anni, indicativamente dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2022 (compatibilmente con i tempi tecnici di aggiudicazione dell’appalto). Tutte le info sul sito www.caichivasso.it.

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno