Chiese romaniche dell’anfiteatro morenico di Ivrea: comunicazione coordinata e cartellonistica “ad hoc”

È nato il progetto denominato “Chiese Romaniche – Lungo la Via Francigena Romea”, che unisce le chiese romaniche dell’Anfiteatro Morenico in un itinerario tematico, favorendo il processo di riconoscimento del patrimonio di beni culturali al livello turistico.

L’iniziativa in mano all’Assessorato alla Cultura e Turismo della Città di Ivrea è svolta in sinergia con una serie di attori fra cui Enti, Associazioni eporediesi e canavesane che hanno contribuito, con la loro attività, a mettere in atto azioni che rappresentino un volano importante per la promozione turistica e che diano risalto alle potenzialità di Ivrea e del territorio.

Tra le Associazioni si inserisce l’Associazione Ecomuseo dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea con sede a Chiaverano, che promuove e coordina iniziative di carattere ecomuseale sull’area dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea mettendo a valore unitariamente i diversi patrimoni storici, naturalistici e culturali presenti sul territorio.

In Ivrea rientrano nel progetto la Cattedrale di Santa Maria Assunta e la Torre di Santo Stefano e per la valorizzazione di questi siti, è stata realizzata una cartellonistica con pannelli descrittivi in italiano e inglese, che possano offrire supporto alla visita in autonomia da parte dei singoli turisti in Città, incentivando anche l’offerta turistica di prossimità.

Esegui l'accesso per Commentare