Giornate Europee del Patrimonio 2021. “Patrimonio culturale: tutti inclusi!”

Il 25 E 26 SETTEMBRE prossimi ricorrono le GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO, la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa. Nelle due giornate, visite guidate, aperture straordinarie e iniziative digitali saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura statali e non, seguendo il tema “PATRIMONIO CULTURALE: TUTTI INCLUSI!”.

Lo slogan “PATRIMONIO CULTURALE: TUTTI INCLUSI!” è la traduzione di “Heritage: All inclusive” scelto dal Consiglio d’Europa e condiviso dai Paesi aderenti alla manifestazione.

Il tema di quest’anno riveste particolare importanza in quanto vuole essere una riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale estesa a tutti i cittadini, includendo ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità.

Il Museo Civico P.A. Garda e la Soprintendenza Archeologica aderiscono alle GEP, SABATO 25 SETTEMBRE, proponendo visite gratuite a gruppi al sito dell’ANFITEATRO ROMANO DI EPOREDIA e della villa suburbana, guidate da funzionari archeologi della Soprintendenza.

La visita proseguirà alla sezione archeologica del MUSEO CIVICO P.A. GARDA, in piazza Ottinetti, con un percorso dedicato in particolare agli arredi e ai manufatti provenienti dalla villa e dall’edificio per spettacoli.

Visita ed ingressi sono gratuiti, fino ad esaurimento dei posti disponibili, al fine di garantire il rispetto delle misure di contrasto al Covid-19. ai sensi dell’art. 3 del d.l. 105 del 23/07/2021 l’accesso all’area archeologica e al museo sarà consentito unicamente ai soggetti muniti di green pass.

Esegui l'accesso per Commentare