Seleziona Pagina

Gli appuntamenti, dal 29 marzo al 2 aprile

Pasquetta al Castello di Masino

Pic nic di Pasquetta al castello, lunedì 2 aprile dalle 10 alle 18, nel parco ottocentesco. Dalle 10 alle 13 sono aperte le iscrizioni ai tornei di palla prigioniera che si svolgono nel pomeriggio a partire dalle 14; le altre attività e giochi a squadre, come rubabandiera e corsa con i sacchi, procedono no-stop per tutta la giornata. Dopo il successo riscosso nella precedente edizione, alle 15 viene riproposta la caccia alle uova, tradizione molto apprezzata da grandi e piccini che proviene dal Nord Europa. Tutte le attività culminano nel grande tiro alla fune (lunga 80 metri) alle 16,30.
Durante la giornata un mercatino di prodotti tipici e stand gastronomici offre la possibilità di gustare piatti e prodotti del territorio, nonché l’immancabile grigliata.
La visita del castello è inclusa nel biglietto d’ingresso ed è effettuabile per l’intera giornata fino a esaurimento dei posti: ingresso 11 euro, ridotto per bambini da 4 a 14 anni 5 euro, famiglia (due adulti e fino a 4 bambini) 27 euro. Per informazioni e prenotazioni 0125/77.81.00, faimasino@fondoambiente.it.

 

Passeggiata di Pasquetta tra Agliè e San Giorgio

Per lunedì 2 aprile il tour operator EmozionInCanavese propone la “promenade spectaculaire”, in compagnia del contastorie Claudio e dell’asina Geraldina, per prati e boschi, lungo i sentieri del Canale Caluso, tra Agliè e San Giorgio e ritorno, accompagnati dal racconto di fiabe, leggende, storie contadine, curiosità e ricordi. Percorso ad anello di 6 km. accessibile a tutti; all’arrivo, merenda sinoira al ristorante Al Cannon d’Oro di Agliè. Ritrovo alle 15 in piazza Castello. Quota di partecipazione 25 euro, 15 per bambini fino a 12 anni. Informazioni e prenotazioni al numero 340-62.79.370.

 

Ivrea, “Guarda che artista!” da Didattica Più

“Guarda che artista!” è il titolo del laboratorio di disegno e pittura dedicato ai bambini da 6 a 10 anni che si tiene il sabato, dalle 10 alle 12, alla Libreria Didattica Più di via Guarnotta 33 (info e adesioni 0125/40.105). L’ultimo appuntamento del ciclo, il 31 marzo, è dedicato alla tecnica delle tempere e i capolavori ai quali ci si ispira sono quelli di René Magritte. I disegni più belli riceveranno un premio: a decretare i vincitori sarà una giuria di artisti locali, composta da Galliano Gallo, Eugenio Pacchioli, Angela Ferrari e Lucia Panzieri.

 

Locana, in pista con il campione Giorgio Rocca

Si scende “In pista con il campione”, per festeggiare i 30 anni dello Sporting Club Alpe Cialma. Il campione è Giorgio Rocca, vincitore di una Coppa del mondo di slalom e tre medaglie iridate. Venerdì 30, alle 18,30 si inizia con un’apericena al ristorante bar La Cialma; alle 20 conferenza, e quindi sciata notturna con Rocca. Sabato 31 dalle 9 di nuovo in pista con il campione. Alle 11 la festa per i 30 anni dello Sporting Club Alpe Cialma e l’inaugurazione del ristorante bar, dove alle 12 viene servito il pranzo (i pasti devono essere prenotati al 339/67.17.758).

 

Concerto di Pasqua a Magnano

Tradizionale Concerto di Pasqua, domenica 1° aprile alle 21 nella chiesa di Santa Marta, offerto dai docenti dei corsi e promosso dall’associazione Musica Antica a Magnano nell’ambito degli Stage di Primavera (in collaborazione con l’associazione Connaissance du Clavecin di Annecy). Il tema di questa edizione dell’iniziativa è “Pasqua a Londra”: verranno proposte alcuni brani di Anonimo, Hugh Aston, William Byrd, Tobias Hume Christopher Simpson, Henri Purcell, Georg Friedrich Haendel, abbinate a suggestive immagini. A esibirsi saranno: Eva Kiss, soprano; Anastase Démétria-dès, flauto dolce; Luca Taccardi, viola da gamba e violoncello; Bernard Brauchli, clavicordo; Georges Kiss, clavicembalo. Il commento è a cura di Alberto Galazzo. L’ingresso è gratuito, è prevista una libera offerta. Per informazioni e prenotazioni chiamare il 345/91.08.561 oppure lo 015/67.92.60.

 

Montalenghe, Pasquetta al Laghetto Gogliasso

Secondo tradizione l’associazione Laghetto Gogliasso organizza per il Lunedì dell’Angelo il pranzo di Pasquetta in sede, con inizio previsto alle 12.30. Il costo è di 20 euro per gli adulti e 10 per i ragazzi: le prenotazioni sono aperte ancora oggi (giovedì 29 marzo) al 347/23.38.294 (Paola) o al 339/54.79.559 (Roberta).

 

Romano: pesci d’aprile in mostra a “Le Jardin Fleuri”

E’ ripresa la stagione di appuntamenti culturali al ristorante caffetteria liberty Le Jardin Fleuri di via Santa Teresina 25. Fino al 15 aprile, nelle sale del ristorante e nel corridoio degli iris, viene proposta una sfiziosa raccolta di cartoline dedicate al “Pesce d’aprile!”: con oltre 50 immagini, appartenenti alla collezione della Fondazione Arte Nova, si raccontano simpatiche scene di vita quotidiana e giochi di bambini aventi come protagonista il pesce, simbolo benaugurante di benessere e rinascita. Il testo di accompagnamento è curato da Marilina Di Cataldo. Per informazioni e prenotazioni 0125/86.10.54, prenotazionilejardinfleuri@gmail.com.

 

San Benigno, “Pasquetta in famiglia”

Ormai è una tradizione, quella della “Pasquetta in famiglia”… ma in gita. A organizzarla è il sempre efficiente e attivo Gruppo Mamme dell’Oratorio, che quest’anno propone, come meta del 2 aprile, Châtillon. Il programma prevede l’arrivo (con mezzi propri) alle 9.30 alla casa salesiana della cittadina valdostana, quindi la passeggiata a piedi verso Saint Vincent lungo la storica Rue de la Plaine; a seguire il pic-nic e al rientro Messa (alle 16) celebrata da don Vincenzo Caccia, fino allo scorso anno direttore a San Benigno, e don Riccardo Frigerio, da quest’anno direttore di San Benigno.

 

Raduno cinofilo a Volpiano

“Pasquetta Agility” è il titolo della gara Cinofila nazionale Cac, che il centro culturale e ricreativo Mustoklab di Cascine Malone (Volpiano, ma adiacente a San Benigno) organizza per il 2 aprile con il Centro cinofilo Idefix. Ristorazione, grigliata e birra accompagneranno la manifestazione. Informazioni scrivendo a  info@cinoidefix.it o telefonando al 335-84.85.099  o al 347-09.60.967.

 

 

 

 

 

 

facebook youtube instagram

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Conferenze San Vincenzo di Ivrea: un aiuto concreto a chi è nel bisogno

IVREA – Sono molte anche nella nostra diocesi le opere concrete di solidarietà e di carità che vengono realizzate grazie ai fondi 8×1000 della Chiesa cattolica, da movimenti ecclesiali o da enti del settore non-profit.
Leggi il seguito…

Il Santo del giorno