Murales all’ospedale di Chivasso, anche il bello vuole la sua parte.

Ogni pennellata di colore è un’emozione e questo è un luogo dove scorrono tante emozioni. La dottoressa Fontana, responsabile del corpo infermieristico dell’Ospedale Civico ha presentato così i murales scoperti nel tardo pomeriggio di venerdì 20 dicembre. Alberi in fiore dai colori stupendi su fondo dorato abbelliscono i corridoi che portano alla sala operatoria e alla terapia intensiva. Si tratta di un progetto che ha coinvolto il personale ed è la seconda esperienza di questo genere. Il primo progetto, infatti, aveva riguardato i locali del Pronto Soccorso. Sugli artisti e sui bellissimi disegni, la benedizione di don Valerio D’Amico, cappellano dell’Ospedale.

Esegui l'accesso per Commentare