Quel giorno d’estate

(Graziella Cortese)

All’antico Cinema Verdi di Candelo (Biella) proseguono le proiezioni della rassegna “Tutti pazzi per il cinema”, iniziativa ideata dal Tavolo per la Promozione della Salute Mentale: l’appuntamento cinematografico sta riscuotendo un notevole successo di pubblico e raccoglie da alcuni mesi un cospicuo numero di affezionati.

La pellicola di lunedì prossimo è ambientata a Parigi; ci ricorda come negli ultimi anni in Francia ci siano stati ben dodici attacchi terroristici e come il Paese transalpino abbia pagato con un numero molto alto di vittime la follia del fanatismo religioso e dell’estremismo politico.

Il giovane David conduce una vita tranquilla nella capitale francese, è un sognatore e ha la testa tra le nuvole mentre si barcamena tra lavoretti saltuari e le abitudini quotidiane… La sua famiglia è costituita dalla sorella Sandrine e dalla nipotina Amanda di sette anni, cresciuta senza il padre.

Durante un colorato giorno d’estate, un feroce attacco terroristico si porta via la vita di Sandrine all’interno di un parco, e d’improvviso la realtà si rovescia sul volto di David. Cosa fare ora delle proprie giornate? Soprattutto quando la legge gli affida la tutela della piccola Amanda, che osserva e giudica con lo sguardo azzurro e consapevole di chi è costretto a diventare grande in fretta.

Nella vita del giovane protagonista c’è un amore, Lena, con cui è necessario ritrovare un nuovo equilibrio e una serenità perduta. Il film è un racconto delicato che si snoda lungo i viali della ville lumière; il regista affronta in modo raffinato il dolore e la malinconia: forse Amanda comprende prima dello zio cosa significa rimanere soli, mentre i raggi di sole trapelano incuranti tra gli alberi accanto a lei.

L’incontro con il cinema d’autore è previsto per lunedì 17 febbraio, alle 21.

Quel giorno d’estate
di Mikhaël Hers
paese: Francia 2018
genere: drammatico
interpreti: Vincent Lacoste, Isaure Multrier,
Stacy Martin, Ophélia Kolb
durata: 1 ora e 46 minuti
giudizio: bello

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami