San Giovanni di Rila (876 – 946)

È il santo più amato dal popolo bulgaro.

Nato a Skrino (ad ovest di Sofia), quando fu orfano dei genitori, donò tutti i beni ereditati ai poveri per diventare monaco.

Visse da eremita, cambiando varie volte il proprio rifugio, finché si trasferì su una rupe alta e inaccessibile.

Il luogo da lui scelto come eremitaggio attrasse ben presto altri discepoli, che fondarono il Monastero di Rila, dove morì.

La sua fama crebbe anche dopo la morte e le sue spoglie passarono da un luogo all’altro per tornare poi nel Monastero di Rila, dove tuttora riposano.

Esegui l'accesso per Commentare