San Gregorio Illuminatore (257 – 332)

E’ l’apostolo degli Armeni, scampò a una strage della sua famiglia e venne educato alla fede dalla nutrice. Si rifiutò di sacrificare agli dèi pagani e fu imprigionato. Poi il re Tiridate, malato, lo liberò e fu guarito; così l’Armenia divenne cristiana. Alcune sue reliquie sono a Napoli, altre a Nardò e a Costantinopoli.

Esegui l'accesso per Commentare