Santa Monica (331-387)

Madre di Agostino d’Ippona, fu determinante per la conversione del figlio.

Studiò e meditò la Sacra Scrittura. Rimase vedova giovane, occupandosi della famiglia.

Agostino narra dei colloqui spirituali con sua madre, ricevendone conforto ed edificazione; ella era la sorgente del suo cristianesimo.

Morì a seguito di febbri, a soli cinquantasei anni.

Esegui l'accesso per Commentare