Santa Reparata di Cesarea di Palestina (III secolo)

Secondo il “Martirologio Romano”, la santa fu martirizzata a Cesarea di Palestina sotto l’imperatore Decio a causa del suo rifiuto di sacrificare agli idoli.

Non ci sono giunte altre notizie della sua vita.

Tutte le opere più importanti sulla santa si trovano a Firenze, dove venne eretta una chiesa in suo onore, al posto della quale fu poi costruita la Cattedrale di Santa Maria del Fiore.

Esegui l'accesso per Commentare