Sant’Autberto (600 ca. – 669)

È l’ottavo vescovo di Cambrai, vissuto intorno alla metà del VII secolo.

Divenne monaco nell’abbazia fondata a Luxeuil da san Colombano nel 590.

Dopo questa esperienza, la tradizione racconta che divenne eremita e incominciò a vivere sulle montagne in solitudine.

Fu vescovo di Cambrai intorno al 652.

Contribuì a costruire diversi monasteri nelle Fiandre e nella Contea di Hainaut (Belgio).

Resse la diocesi fino alla sua morte.

Esegui l'accesso per Commentare