Santi Martiri Vietnamiti (1745 – 1862)

Il Cattolicesimo giunse in Vietnam sul finire del XVI secolo ma fu continuamente osteggiato dai regnanti locali: tra il XVII e il XIX secolo, si susseguirono più di 50 editti contro i Cristiani, che provocarono l’uccisione di circa 130mila fedeli. 117 di essi, beatificati tra il 1900 e il 1951, furono riuniti da San Giovanni Paolo II in un unico gruppo e da lui canonizzati il 19 giugno 1988.

Nel 1990 li ha proclamati Patroni del Vietnam.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments