Sant’Iltuto (Illtud Farchog) (480 – 540 ca.)

Nasce nel 480, figlio del principe bretone Bican.

In gioventù i genitori lo mandano a studiare presso uno zio, San Garmon, che più tardi sarà vescovo di Manaw. Benché sia un ottimo studente, preferisce la carriera militare a quella religiosa: infatti, dopo aver appreso le arti cavalleresche si mette al servizio del cugino, re Arthur.

Riceve, però, l’offerta di re Pawl di Penychen, in Galles, e si trasferisce a Nant Pawl. Dopo un incontro fortunoso con San Cadog, Illtud decide di entrare nel monastero di Hodhant Valley.

Qui, con l’aiuto di San Dyfrig, costruisce il monastero di Llaniltud Fawr e raccoglie intorno a sé diversi monaci.

Secondo alcuni, muore in Britannia ma le sue spoglie sarebbero conservate nella chiesa di Llaniltud Fawr.

Esegui l'accesso per Commentare