Villareggia: l’orgoglio di essere “Comune fiorito”

Le parole lusinghiere del Comitato tecnico del concorso “Comuni fioriti 2018” hanno riempito d’orgoglio gli amministratori villareggesi.

“La giuria – si legge nelle motivazioni – ha dato una valutazione molto positiva dell’immagine fiorita del Comune e dello sforzo fatto dall’Amministrazione e dai cittadini per rendere più accogliente e vivibile l’ambiente urbano. Tale valutazione si classifica a un livello di fioritura leggermente superiore a quello che è stato attribuito. Siamo quindi sicuri che nel concorso del prossimo anno un ulteriore impegno garantirà la promozione al livello superiore”.

E si noti che al Comune di Villareggia sono stati attribuiti due “fiori rossi”: il che davvero non è poco, per un paese che per la prima volta si affacciava a questo concorso nazionale. “Un risultato – commenta il vicesindaco Francangelo Carra – ottenuto grazie all’impegno di tutti: insegnanti della scuola primaria e di quella dell’infanzia, esercenti, volontari a vario titolo”.
La bella iniziativa promossa da Asproflor ha coinvolto quest’anno 182 Comuni italiani, che grazie ad essa cercano di migliorarsi, puntando sulla bellezza dei luoghi, sull’accoglienza, sull’aggregazione, sul miglioramento della qualità di vita e del benessere degli abitanti e di quanti vi soggiornano provvisoriamente.

“A breve – conclude Carra – saranno posizionati i cartelli con i due fiori ai sei ingressi del paese: questa sarà anche l’occasione per un rifacimento generale della cartellonistica”.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami