Appuntamenti di domenica 1° dicembre

Bosconero: pranzo dei bolliti misti

Pranzo dei bolliti misti, domenica 1° dicembre alle 12,30 al salone polifunzionale “Don Manavello” di via Villafranca 5. Cuoche e cuochi della Pro Loco proporranno antipasti misti, un primo, bolliti misti con contorno e salse, carrello di formaggi, dolce, vino e acqua: 25 euro il prezzo per tutti, 23 per i soci. Prenotazioni entro domani, venerdì 29 novembre, al numero 331/36.31.197.

 

Burolo: Gillio Meina espone al Carrefour

Mostra del pittore Giancarlo Gillio Meina, nella galleria del centro commerciale Carrefour: potrà essere visitata da domenica 1 a domenica 8 dicembre, tutti i giorni dalle 9 alle 20.

 

Ivrea: “Forbici, carta… tasto!”: laboratorio al Museo

In occasione della mostra “Piccoli tasti, grandi firme”, il Museo “Garda” propone il laboratorio creativo progettato da Angela Ferrari “Forbici, carta… tasto!”, domenica 1° dicembre alle 16. 6 anni è l’età minima per partecipare; il costo 7 euro a bambino. Prenotazioni (obbligatorie): musei@comune.ivrea.to.it, 0125/41.05.12.

 

Ivrea: “Madre Courage” domenica al teatro “Giuseppe Giacosa”

Terzo atto della stagione del Teatro “Giacosa”, domenica 1° dicembre alle 20,45, e terza protagonista femminile: dopo Angela Finocchiaro-Teseo e Ottavia Piccolo-Nonna Haifa, tocca Maria Paiato indossare le vesti della brechtiana Madre Courage in “Madre Courage e i suoi figli”, nella traduzione di Roberto Menin. In scena, con Maria Paiato, troviamo Mauro Marino, Giovanni Ludeno, Andrea Paolotti, Roberto Pappalardo, Anna Rita Vitolo, Tito Vittori, Mario Autore, Ludovica D’Auria e Francesco Del Gaudio.  La musica è di Paul Dessau, scene di Luigi Ferrigno, costumi di Teresa Acone, light designer Michelangelo Vitullo, sound designer Massimiliano Tettoni, luci di Michele Lavanga, fonica di Riccardo Cipriani, drammaturgia musicale e regia di Paolo Coletta. Una produzione Società per Attori insieme ad Accademia Perduta Romagna Teatri e Met Teatro Metastasio Stabile della Toscana. Biglietti 24, 22, 14, 10 euro; info e prenotazioni 0125/64.11.61, www.ilcontato.it/ivrea.

 

Ivrea: Ritiro Spirituale d’Avvento

La parrocchia della Cattedrale di Ivrea propone per domenica 1° dicembre un Ritiro Spirituale d’Avvento, che inizierà con la partecipazione alla Santa Messa delle ore 11 in Duomo. Dopo la liturgia eucaristica, i fedeli si trasferiranno presso il Centro di Spiritualità del Tempio dell’Immacolata (nella vicina via Varmondo 12) per il pranzo al sacco. Alle 14.30, ritrovo e accoglienza di chi si sarà aggiunto per assistere alla meditazione tenuta alle 15 dal parroco don Mauro Agreste; alle 16.15, l’adorazione eucaristica e la recita del S. Rosario concluderanno la giornata.

 

Montalenghe: “Sulla scia del Natale”

Domenica 1° dicembre l’associazione Scacco Matto organizza la quarta edizione di “Sulla scia del Natale”. Il programma prevede alle 8.30 l’apertura del Mercatino di Natale, alle 10.30 il ritrovo in piazza XXV Aprile con l’apertura del villaggio di Babbo Natale a cui si è invitati a portare la propria letterina; alle 11 l’esibizione dei bambini delle scuole dell’infanzia e primaria di Montalenghe che presentano “Canti sotto l’albero”, con la presenza di diversi Babbi Natale e tante altre sorprese. Dalle 15,30 spettacolo di magia in compagnia del mago Aladin e alle 20 la cena di chiusura della manifestazione, arricchita dalle note del Gruppo Kiss (iniziativa a favore del piccolo Loris Agusti). In quest’ultimo caso, le prenotazioni vanno comunicate entro oggi (giovedì) al 338/80.92.747 (Marisa) o al 349/72.75.873 (Rita).

 

Orio: “Rapa d’Or”, premio ai vignaioli oriesi

Domenica 1° dicembre, nelle sale comunali di piazza Tapparo, ventunesima edizione della “Rapa d’Or”. Nel corso dell’appuntamento i vini vengono valutati da sommelier dell’Onav, che offrono consigli su come migliorare le tecniche di vinificazione. Per tutta la giornata si svolgerà la prima edizione di “Pensieri di Natale”, piccolo mercatino natalizio in cui alcune aziende del territorio presenteranno i loro prodotti, offrendo tante idee per i regali natalizi a km 0. Alle 10,30 s’inaugurerà il ciclo di conferenze “Gustando il Canavese. Per questa prima edizione Davide Blanchietti, apicoltore, presenterà la sua attività, i prodotti e il mondo dell’apicoltura nella conferenza “Dall’alveare alla tavola” (al termine degustazione di prodotti). Alle 12,30 pranzo del fritto misto preparato dalla Pro Loco (15 euro tutto incluso, 10 euro per l’asporto del solo fritto misto; prenotazioni 334/35.30.989).

Dalle 15 laboratorio di cucina per i bambini curato dalla Trattoria Barba Toni, ingrediente protagonista il miele; dalle 16.30, dopo la consegna degli attestati ai vignaioli, merenda con le torte preparate dalle signore oriesi (e non solo), lettura della “Fiaba dell’albero di Natale” proposta dall’associazione Arte e Cultura, e consegna delle letterine a Babbo Natale. Alle 17,30 l’accensione dell’albero di Natale in piazza, quindi il trasferimento al Centro sportivo per la distribuzione di panettone e vin brulé.

 

Valprato Soana: Festa invernale di San Besso

Si svolgerà domenica 1° dicembre la festa invernale di San Besso, presso l’omonimo santuario alpestre posto ai 2mila metri di quota delle pendici del monte Fauterio. I coraggiosi pellegrini saranno accolti all’arrivo da un punto ristoro con distribuzione di bevande calde che funzionerà dalle ore 8. Alle 11 il parroco della Valle Soana don Luca Pastore presiederà l’unica celebrazione eucaristica prevista, con la partecipazione delle comunità valsoanine e di Cogne (AO).

Alle 12, prima di intraprendere la discesa verso valle, sarà possibile rifocillarsi con il pranzo a base di polenta proposta in diverse varianti e prezzi (5, 12 e 15 euro: informazioni ai numeri 347-780.39.82 o 340-593.89.51).

 

Vestignè: si presenta “Magdaluna”

Domenica 1° dicembre alle 17,30 il libro “Magdaluna e l’incantesimo del bosco” di Marzia Sottero (Hever) verrà presentato nella sala consiliare del Municipio. Con l’autrice interverranno la disegnatrice Cristina Bo, il sindaco Alessandro Aibino e l’editore Helena Verlucca. Accompagnamento musicale di Paolo Sottero e Graziano Picco. Alla presentazione seguirà una merenda sinoira all’Angolo di Deborah (15 euro, Prenotazioni 346/66.80.124). Per info www.hever.it.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami