Beata Irene Stefani (1891 – 1930)

Suor Irene viene dalla Val Sabbia, entra nell’Istituto delle Missionarie della Consolata e dopo la preparazione e i voti parte per le Missioni in Kenya e Tanzania.

Si dedica all’assistenza negli ospedali militari, lavando, medicando, fasciando piaghe e ferite, distribuendo medicine e cibo.

Passa poi all’insegnamento. Curando un ammalato di peste, contrasse il morbo, che la uccise a soli trentanove anni.

Esegui l'accesso per Commentare