Misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie

L’Amministrazione comunale di Ivrea ha deliberato una misura urgente, indirizzata ai cittadini in maggiore difficoltà economica, che prevede la possibilità di accedere tramite bando ad un contributo, utilizzabile liberamente, finalizzato alla solidarietà alimentare, al pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche.

Sono stati stanziati poco meno di 130mila euro per sostenere le persone che a seguito della pandemia da Covid-19 hanno visto modificare la loro situazione reddituale e che, in questo momento, si trovano in difficoltà. I requisiti per poter presentare la domanda di contributo sono quelli di essere residenti nel Comune di Ivrea alla data di apertura del bando ed essere in possesso di una dichiarazione ISEE non superiore ai 16.000 euro.

L’importo del contributo sarà erogato integralmente e direttamente sui conti correnti dei beneficiari.

Il valore del contributo spettante ad ogni nucleo dipenderà da una serie di condizioni di favore quali: la presenza di un soggetto con invalidità pari o superiore al 67%, di tre o più minori e l’ubicazione dell’abitazione del nucleo familiare in immobili locati su libero mercato.

La domanda potrà essere presentata a partire dal 22 novembre fino al 21 dicembre 2021.

 

Esegui l'accesso per Commentare