San Guglielmo di Montevergine (da Vercelli) Abate (1085 – 1142)

Nacque a Vercelli nel 1085 da nobile famiglia.

Divenuto monaco, decise di recarsi in Palestina. Lungo il cammino si fermò in Irpinia dove fondò la Congregazione Benedettina di Montevergine, con caratteristiche cenobitiche.

Sentendo il bisogno di solitudine, nominò il suo successore nella Congregazione, che abbandonò per poi fondare altri monasteri, fra cui quello di San Salvatore.

La sua opera infaticabile lo portò ancora più lontano verso Rocca San Felice, Foggia e Troia.

Esegui l'accesso per Commentare