Sant’Ignazio Clemente Delgado (1762 – 1838)

Nato a Saragozza (Spagna), entrò nell’Ordine nel 1780, a 18 anni.

Compiuti gli studi, partì per le Filippine quindi giunse in Vietnam dove fu prima eletto vicario provinciale poi vescovo.

In 50 anni di apostolato missionario, creò molte case religiose e ordinò sacerdoti numerosi indigeni.

Quando il re vietnamita ordinò la persecuzione dei Cristiani, tentò di nascondersi insieme ai confratelli ma fu tradito e arrestato.

Patì una durissima prigionia, morendo a due mesi dall’arresto, poche ore prima dell’esecuzione, cui era già stato condannato.

Esegui l'accesso per Commentare